Guida completa a Dogecoin
Pagina principale Tutorial, Criptovalute, Altcoin
Hot topic
21 Marzo
1715 1k

Dogecoin è una criptovaluta molto famosa che esiste dal 2013. Ha una grande comunità di seguaci che amano raccogliere fondi per diversi progetti e premiare gli autori di Reddit e Twitter. Inoltre è facile da comprare e conservare, in quanto gode della compatibilità con molti exchange e wallet.

Cos’è il Dogecoin?

Presentato inizialmente come uno scherzo, il Dogecoin possiede adesso un ampio seguito online e, ad oggi, una capitalizzazione di mercato di circa 430 milioni di dollari. È inoltre conosciuto per il suo logo che rappresenta un cane shiba inu, ispirato ad un meme. Il Dogecoin è stato creato a dicembre 2013 da Billy Markus, un programmatore di Portland, in Oregon.

Come il bitcoin, Dogecoin possiede una blockchain mantenuta da un sistema di mining. Tuttavia, la differenza principale è che Dogecoin utilizza un algoritmo Scrypt. Ciò serve ad evitare l’utilizzo dell’hardware di mining ASIC e i problemi di centralizzazione del mining, già visti con il bitcoin (Bitcoin). L’intenzione era che ci fosse un limite di 100 miliardi di Dogecoin. Tuttavia in seguito è stato deciso che ci sarebbe stata una fornitura illimitata di monete.

Uno dei punti di forza del Dogecoin è la sua comunità di appassionati, che si è data molto da fare per il fundraising. In particolare, hanno raccolto denaro per mandare la squadra di bob giamaicana ai giochi olimpici invernali di Soči e per sponsorizzare il pilota di NASCAR Josh Wise. Il Dogecoin viene inoltre utilizzato come forma di mancia dalla comunità su piattaforme come Reddit e Twitter.

Qui di seguito vedremo come acquistare Dogecoin in tre semplici passi.

Le 12 criptovalute più strane

1. Scegliere un portafoglio Dogecoin

Il Dogecoin è in circolazione dal 2013 e c’è una vasta possibilità di scelta per quel che riguarda i portafogli compatibili. È sempre saggio conservare le vostre criptovalute in un wallet, piuttosto che in un exchange. In questo modo si riduce il rischio che la vostra criptovaluta venga persa o rubata. Esistono diversi tipi di portafogli da tenere in considerazione e ognuno può variare in termini di funzionalità, fruibilità e sicurezza.

Wallet desktop

Come avrete probabilmente intuito, il portafoglio desktop non è altro che un portafoglio che potete scaricare sul vostro desktop! Questo genere di wallet tende ad essere più sicuro di quello web, ma può comunque essere vulnerabile a malware, quindi assicuratevi di prendere le precauzioni necessarie. È possibile scegliere tra diversi portafogli desktop specifici per Dogecoin, come MultiDoge. Si tratta di un wallet leggero disponibile per Windows, Mac e Linux. In alternativa, potete utilizzare un portafoglio multi-valuta come Jaxx.io, che è anche disponibile per Windows, Mac e Linux. Infatti, si può inoltre accedervi da Android e iOS.

Wallet hardware

Il wallet hardware, uno dei tipi di portafoglio più sicuri disponibili, richiede un investimento iniziale. Tuttavia, possedere un dispositivo offline di questo genere può contribuire a fornire la massima tranquillità. Quando si tratta di portafogli hardware per Dogecoin, c’è l’imbarazzo della scelta. Il Ledger Nano S è un’opzione molto popolare e non solo supporta il Dogecoin, ma anche una ventina di criptovalute. Allo stesso modo, il portafoglio Trezor è un’altra opzione molto valida, mentre KeepKey è un nuovo portafoglio da tenere in considerazione.

Wallet Web

Un portafoglio web o online offre sicuramente una forte convenienza, ma non è il genere più sicuro. Questo perché le chiavi private sono spesso conservate presso una terza parte. Non ci sono molte opzioni in termini di wallet web per conservare Dogecoin.

La scelta principale è Dogechain, facile da utilizzare. I file vengono criptati dal vostro browser e conservati nel cloud. Possono poi venire decriptati con l’utilizzo di una password sicura.

Wallet mobile

La possibilità di controllare il vostro saldo di Dogecoin su dispositivi Android e iOS mentre siete in movimento è un gran bel vantaggio. Per Android c’è il Dogecoin Mobile Wallet, portafoglio ufficiale che generalmente presenta recensioni positive da parte degli utenti. Sfortunatamente, non esiste una versione per iOS. Tuttavia, Freewallet possiede dei portafogli mobile disponibili sia per Android che per iOS. Anche in questo caso, i feedback da parte degli utenti sembrano essere complessivamente molto positivi.

2. Trovare un exchange di Dogecoin

Poloniex

Poloniex, exchange di criptovalute con sede negli USA lanciato nel 2014, possiede il maggior volume di trading per quel che riguarda il Dogecoin. È presente un pair DOGE/BTC, ma non ci sono opzioni di trading per valute fiat disponibili. Poloniex è particolarmente adatto a trader di criptovalute più avanzati, in quanto offre commissioni basse e supporta un’ampia gamma di criptovalute.

Bittrex

Fondato nel 2014, Bittrex è un exchange di criptovalute statunitense che offre la coppia DOGE/BTC. Infatti, offre molte criptovalute. Iscriversi a Bittrex è facile ed è possibile avere un conto base verificato in pochi minuti. Sebbene accettino il deposito di valute fiat tramite bonifico, la cifra minima deve ammontare a 10.000 dollari, che per molti utenti può essere un po’ troppo.

Kraken

Se siete in cerca di un exchange di criptovalute che vi permetta di acquistare Dogecoin con valuta fiat, Kraken è la scelta migliore. Fondato nel 2011, l’exchange americano possiede un pair DOGE/BTC (sebbene utilizzi il codice per la valuta XDG). Offre un’ampia gamma di metodi di deposito e gli utenti europei possono beneficiare dei depositi SEPA veloci e gratuiti. In seguito ad un aggiornamento, l’exchange di Kraken è adesso più affidabile.

Come acquistare Dogecoin con i contanti

Diversi exchange di criptovalute più piccoli offrono pair di valute fiat con Dogecoin. In particolare, Exrates, YoBit e Livecoin hanno tutti la coppia DOGE/USD. LiteBit.eu e Bittylicious forniscono un pair DOGE/EUR. Il pair DOGE/GBP viene offerto da Bittylicious e Cryptomate. Bisogna sempre controllare le recensioni degli exchange prima di iscriversi ed effettuare acquisti.

Come acquistare Dogecoin con PayPal

Sono pochi gli exchange di criptovalute che accettano pagamenti con PayPal. Per questo motivo, non è possibile comprare Dogecoin tramite PayPal. Tuttavia, potete utilizzare VirWox or LocalBitcoins, che vi permettono di usare PayPal per acquistare Bitcoin. Potete poi trasferire i Bitcoin a Changelly e scambiarli per Dogecoin.

3. Trasferire i Dogecoin sul vostro portafoglio

Come sempre, non dimenticatevi di prelevare i Doge che avete acquistato dall’exchange e di metterli nel vostro portafoglio per tenerli al sicuro. Quando mantenete i vostri Dogecoin nell’exchange è come se rinunciaste al controllo delle monete e se l’exchange venisse hackerato o andasse in bancarotta potreste finire col perdere le vostre monete.

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti