Come comprare Zcash
Pagina principale Tutorial, Criptovalute, Altcoin
Hot topic
27 Settembre
5890 5k

Una guida per principianti su come e dove comprare Zcash.

Zcash è un nuovo progetto guidato da Zooko Wilcox per affrontare una questione urgente nel mondo dei bitcoin – la tracciabilità. Infatti, come saprete, il bitcoin (Bitcoin) non è totalmente anonimo.

Zcash presenta una funzionalità importante rispetto al bitcoin, ovvero le transazioni completamente private. Ciò significa che sia il beneficiario che la somma inviata vengono tenute segrete, ignote a chiunque che non sia il mittente o il destinatario. Adesso starete probabilmente pensando: se le somme vengono tenute segrete, come faccio a sapere se non vengono generate nuove monete, inflazionando la quantità di quelle esistenti?

La risposta è la dimostrazione a conoscenza zero, oppure zk-SNARK.

zk-SNARK è un modo per dimostrare di sapere qualcosa senza fornire alcuna informazione riguardante la cosa in sé. Viene utilizzata in Zcash per dimostrare che la transazione sia valida e che non crei nuove monete, senza dare informazioni sulla somma e sul beneficiario. Alcune ricerche suggeriscono che l’anonimato di Zcash sia fondamentalmente più potente rispetto a quello fornito da altri network focalizzati sulla privacy come Dash o Monero.

Come è nato Zcash

La distribuzione di Zcash non funziona in maniera molto simile a quella del bitcoin e avviene attraverso il mining.

Viene trovato un blocco di Zcash in media ogni 2,5 minuti, creando 12,5 nuovi ZEC, per un totale di circa 50 nuove monete ogni 10 minuti, proprio come il bitcoin nei suoi primi quattro anni. E, proprio come il bitcoin, anche questa somma di ricompensa del blocco sarà dimezzata, comportando un totale massimo di 21 milioni di monete Zcash che verranno mai create.

Come comprare Zcash

1. Il wallet

Iniziate con il creare un wallet, disponibile sia in forma desktop che mobile.

Per un portafoglio desktop, potete scaricare il wallet ufficiale Zcash per Mac o Windows. Una volta installato, potete usarlo subito, ma non sarete in grado di vedere le transazioni finché non lo lascerete sincronizzare almeno per una notte, a seconda della vostra connessione a internet.

Andate quindi nella relativa scheda indirizzi, cliccate con il tasto destro sull’indirizzo che il client ha creato per voi e poi cliccate su “obtain orivate key”.

Lo screen mostra la vostra chiave privata e vi fa sapere che è stata copiata negli appunti.

Salvatela con cura e in maniera sicura, preferibilmente scrivendola su carta. Ricordate che, se doveste perderla, perderete anche l’accesso ai vostri soldi, nessuno potrà aiutarvi e chiunque la possegga potrà controllare il vostro denaro.

Fatto questo, fare doppio click sull’indirizzo pubblico nella relativa scheda indirizzi vi consentirà di copiarlo.

Questo è l’indirizzo di cui avrete bisogno in seguito per ritirare i vostri Zcash dai cambiavalute e metterli nel vostro portafoglio.

Conservatelo in un luogo accessibile: non è molto segreto e inizia con una “t”, in maniera molto simile agli indirizzi bitcoin, che generalmente iniziano con un “1” o un “3”.

Adesso parleremo anche di come conservare i vostri Zcash sul telefono con il Coinomi MultiWallet. Se preferite utilizzare il client originale, saltate questa parte e scoprite come e dove potete acquistare Zcash.

Per conservare i vostri token sul vostro portafoglio Coinomi, dovrete prima scaricare l’app sul vostro dispositivo Android (è in lavorazione un’app per iOS).

Dopo aver scaricato l’app, cliccate su “Create a new wallet”, inserite la passphrase e seguite la procedura consistente nell’inserirla nuovamente nella app per assicurarvi di averla salvata correttamente.

Quindi troverete un menù sulla sinistra con le impostazioni che avete selezionato, andate su Zcash e scorrete verso destra per visualizzare la scheda “receive”.

Otterrete quindi l’indirizzo da utilizzare per ritirare i vostri Zcash dagli exchage.

2. Trovare un exchange

Vi mostreremo adesso come iscrivervi ed essere verificati su un exchange chiamato Kraken, in cui potrete acquistare Zcash.

Per prima cosa, andate su Zcash e create un nuovo account. Poi andate nella vostra casella e-mail e ottenete l’e-mail di conferma.

Adesso cercate la scheda “Get Verified” per fare approvare il vostro account, così da potere depositarvi i vostri fondi. Questo contiene anche tutti i dettagli aggiornati sui diversi livelli di verifica, quali documenti sono richiesti e quali sono le limitazioni in termini di prelievo.

Ottenere il vostro primo livello di verifica non dovrebbe richiedere troppo tempo, per me ci è voluta meno di un’ora. Una volta che sarete stati verificati, verrete notificati via e-mail. Adesso potete proseguire finanziare il vostro conto. Potete farlo sia con bitcoin che con moneta fiat.

Dopo che avrete finanziato il conto, andate sulla scheda “Trade” e cercate la coppia che corrisponde al modo in cui avete finanziato il vostro conto. Ad esempio, se lo avete finanziato con bitcoin, cercate ZEC > ZEC/XBT.

Cercate quindi la sotto-scheda “New Order”, cambiate il tipo di ordine da “Limit” a “Order”, scegliete quanti ZEC (il simbolo degli Zcash) volete acquistare e poi premete sul pulsante Buy.

Visualizzate i dettagli dell’ordine per assicurarvi che sia tutto corretto e, se lo è, cliccate su “Submit Order”.

Congratulazioni! Avete comprato i vostri primi Zcash, adesso tutto ciò che resta da fare è prelevarli dal cambiavalute, così da averne il pieno controllo.

3. Prelevare i propri Zcash

Potete farlo seguendo questo procedimento: Scheda Funding > Withdraw > Zcash > Add New Address

Vi arriverà un’e-mail di conferma per approvare il nuovo indirizzo aggiunto come indirizzo di prelievo e vi verrà chiesto di ricontrollare se l’indirizzo è corretto.

Adesso tornate alle schede Funding > Withdraw > ZEC e scegliete l’indirizzo che avete appena aggiunto dal menù a cascata, inserite la somma, cliccate “Review Withdrawal” e assicuratevi che tutti i dati inseriti siano corretti. Se lo sono, cliccate su “approve”.

In pochi minuti, Kraken invierà gli Zcash all’indirizzo sotto il vostro controllo. Adesso siete degli orgogliosi possessori di Zcash.

Potete seguire il vostro indirizzo in qualsiasi block explorer che tenga traccia della blockchain di Zcash, come Zcha.in, inserendo semplicemente il vostro indirizzo nella barra di ricerca.

Metodi aggiuntivi per comprare Zcash

Esistono anche cambiavalute istantanei più semplici come Shapeshift o Changelly che potete utilizzare per acquistare Zcash. Potreste pagare una commissione leggermente più elevata, ma questo procedimento è molto più agevole e non richiede la verifica dell’identità.

Ad esempio, tutto quello che dovrete fare su Shapeshift è scegliere gli Zcash, selezionare i bitcoin come valuta che state cambiando e cliccare su “continue”. Inserite il vostro indirizzo Zcash, controllate il tasso che state ottenendo, leggete la parte “Agree to terms” e cliccate su “Start transaction”.

La pagina successiva contiene il tasso a cui sta avvenendo lo scambio e i limiti minimi e massimi della somma che potete scambiare in una volta, tutto ciò che dovete fare è inviare una transazione di bitcoin all’indirizzo che viene generato.

Potete ripetere questo procedimento tutte le volte che volete e scambiare quanto desiderate. In pochi minuti, gli Zcash che avete acquistato verranno inviati al vostro indirizzo.

Un processo molto simile è possibile anche con Changelly, che funziona più o meno allo stesso modo. Dovreste controllare quale vi fornisce il tasso migliore in un determinato momento e per una determinata somma.

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti