Monero, una guida per principianti
Pagina principale Tutorial, Criptovalute, Altcoin
Tema caldo
8 Agosto
3856 3k

Cos’è Monero? Quali sono le differenze rispetto al bitcoin? Perché vanta un alto livello di sicurezza? Rispondiamo a queste e ad altre domande nella nostra guida per principianti.

“Monero è una valuta sicura, privata e non tracciabile”, recita il sito di questa criptovaluta, getmonero.org.

Alcune persone potrebbero pensare che questa definizione potrebbe essere applicata al bitcoin (Bitcoin) ma in realtà non è così, specialmente per quanto riguarda il livello di privacy e mancanza di tracciabilità.

Monero (XMR/USD) è una valuta digitale che usa un tipo diverso di crittografia e ciò le conferisce delle caratteristiche particolari. Questa guida per principianti intende chiarire le principali differenze che intercorrono tra queste due criptovalute.

Un confronto

Si è portati a pensare erroneamente che il bitcoin sia una forma di denaro completamente non tracciabile. La vera premessa di Bitcoin è che tutte le transazioni possono essere visualizzate su un registro distribuito, la blockchain.

Blockchain, una guida per principianti

Tutto ciò è utile perché permette a chiunque di verificare una transazione, funzione particolarmente utile per i soggetti che devono essere completamente trasparenti, come gli enti pubblici o le organizzazioni non profit.

Monero è diverso da Bitcoin in quanto si concentra in modo speciale sull’aspetto della privacy di una transazione. Monero utilizza una tecnologia che rende invisibili le transazioni e nasconde i bilanci.

Se il tuo indirizzo bitcoin viene condiviso pubblicamente, chiunque può vederne il saldo e tutti gli altri indirizzi bitcoin con cui hai effettuato delle transazioni.

E anche se i nomi non vengono dichiarati esplicitamente sulla blockchain, nel caso qualcuno condivida pubblicamente il proprio indirizzo, tutta l’attività precedente e futura associata a quell’indirizzo sarà associata a quella persona.

Non è comunque necessario condividere pubblicamente il tuo indirizzo per far sì che qualcuno capisca che tu ne sei il proprietario. Qui sotto per esempio sono elencante tutte le donazioni fatte a WikiLeaks da parte di un utente.

Ovviamente alcune organizzazioni devono essere trasparenti e quindi vogliono che il loro storico delle transazioni accessibile a tutti, ma non si può dire lo stesso di ogni persona o azienda. Immagina che chiunque possa vedere il tuo saldo bancario e tutte le tue transazioni, per esempio.

Inoltre nel settore della finanza la privacy è stata particolarmente rilevante dopo una serie di attacchi informatici che negli ultimi anni hanno diffuso i dati personali di diverse carte di credito.

La mission di Monero è proteggere queste informazioni personali e rendere inaccessibili al mondo esterno i dettagli delle transazioni.

Tecnologia

Senza scendere troppo nei dettagli tecnici, diciamo che Monero è capace di rendere le transazioni non tracciabili tramite una tecnologia chiamata ring signature.

Questa soluzione combina un set personale di transazioni con altri set, così da rendere impossibile capire chi possiede quali indirizzi. Inoltre la ring signature nasconde i bilanci per mezzo di indirizzi invisibili, ovvero indirizzi casuali e utilizzati una sola volta che non possono essere associati pubblicamente a un individuo.

In Monero sono presenti una spend key per effettuare le transazioni e una view key. Un utente può usare quest’ultima per condividere con chi desidera i dettagli delle proprie transazioni.

Questa opzione è utile per in caso di un’ispezione da parte delle autorità o se bisogna raccogliere delle informazioni per motivi fiscali. Inoltre con questa separazione in due chiavi diverse una persona può permettere a una terza parte di vedere i dettagli di una transazione ma non di spendere i fondi contenuti.

Volendo fare un paragone con il sistema bancario, le informazioni per loggarsi sul tuo fondo e accedere ai tuoi fondi sono come una spend key; una copia del tuo estratto conto è come una view key.

Sviluppatori

Monero ha un nocciolo duro di sviluppatori composto da sette persone. Cinque di loro si servono di pseudonimi, mentre le identità di due di loro sono note al pubblico (Riccardo Spagni e Francisco Cabaña).

Monero viene aggiornato ogni 6 mesi; e in particolare vengono incorporate nuove funzioni in materia di sicurezza. Questi aggiornamenti programmati obbligano Monero a evolversi e a ricordare a tutti (utenti e hacker) che il sistema verrà aggiornato costantemente.

Link utili

Monero è una nuova moneta digitale supportata da una tecnologia interessante. Qui sotto sono presenti alcuni link per approfondire questa criptovaluta e restare aggiornati riguardo gli sviluppi futuri.

Per saperne di più su Monero

Per restare aggiornati su Monero

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti