Lagarde (Fmi): “Le criptovalute non minacciano la stabilità finanziaria”
Pagina principale Notizie, Criptovalute, Fintech, Bitcoin, Blockchain
Hot topic
17 Aprile
164 164

Christine Lagarde, direttrice del Fondo monetario internazionale, torna a parlare di criptovalute e della tecnologia sottostante.

Arrivano segnali di distensione da Christine Lagarde nei confronti delle criptovalute. “I cripto asset come il bitcoin non rappresentano una minaccia immediata per la stabilità finanziaria”, scrive la direttrice del Fondo monetario internazionale Christine Lagarde sul blog dell’organizzazione. Questa posizione riecheggia quanto dichiarato un mese fa dal governatore della banca centrale britannica, Mark Carney, in qualità di capo del Financial Stability Board, ente che coordina i regolamenti finanziari al G20 e monitora i mercati internazionali.

Nei mesi scorsi la Lagarde aveva puntato il dito contro le “attività oscure” all’interno del mercato delle criptovalute, come riciclaggio e finanziamento del terrorismo, e criticato il mining di bitcoin per il suo consumo di energia. Ma adesso ritiene che i regolatori dovrebbero “mantenere una mentalità aperta” nei confronti di questo fenomeno e “lavorare a un quadro normativo imparziale che riduca al minimo i rischi, consentendo allo stesso tempo al processo creativo di dare i suoi frutti”. “È di vitale importanza distinguere tra minacce reali e timori inutili”, spiega il numero uno del Fmi.

Secondo la Lagarde la tecnologia del registro distribuito può rendere i mercati finanziari più sicuri ed efficienti, oltre ad avere altre applicazioni utili nel regno dell’assistenza sanitaria, delle assicurazioni o della gestione dei diritti di proprietà.

E sebbene venga riconosciuto che i contratti intelligenti “potrebbero eliminare la necessità di alcuni intermediari”, l’ex ministro francese delle Finanze sottolinea che quell’eventualità non eliminerebbe comunque “il bisogno di intermediari fidati come i broker e le banche” e che “è necessario restare vigili per poter approfittare dei loro potenziali benefici e della rivoluzione fintech”.

Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti