Il prezzo del bitcoin schizza in alto dopo il lancio dei futures
Pagina principale Notizie, Mercato USA, Criptovalute, Bitcoin
Hot topic
11 dicembre 2017
7489 7k

Il lancio dei futures di Cboe alimenta la scalata del bitcoin.

Nella notte tra domenica e lunedì la borsa di Chicago ha iniziato a negoziare i futures sul bitcoin (Bitcoin). Subito dopo il lancio dei derivati il sito di Cboe ha smesso di funzionare, ma questo non ha impedito il corretto andamento del trading. Durante le prime due ore sono stati scambiati oltre 800 contratti.

Il debutto dei futures è stato segnato da un impulso rialzista che è arrivato al +26% e da due stop alle contrattazioni per calmare il mercato.

Il prezzo del bitcoin schizza in alto dopo il lancio dei futures
Bloomberg

Al momento le proiezioni per i prezzi della criptovaluta sono:

  • 17.600 $ al 17 Gennaio 2018
  • 19.140 $ al 14 Febbraio 2018
  • 19.100 $ al 14 Marzo 2018

Il 18 dicembre toccherà al CME Group lanciare i suoi futures sul bitcoin. Il Tokyo Financial Exchange è intenzionato a fare lo stesso entro la fine dell’anno, mentre il Nasdaq dovrebbe rendere disponibili i futures sul bitcoin nei primi sei mesi del 2018.

La settimana scorsa, il bitcoin ha superato la soglia dei 18.000 dollari, registrando così nuovi massimi storici. Su CoinMarketCap un bitcoin viene valutato a 16.814 dollari (in rialzo di circa il 20% nelle ultime 24 ore) e con una capitalizzazione di mercato oltre i 281 miliardi di dollari, ovvero il 63% del market cap complessivo delle criptovalute, attualmente stimato a 444 miliardi.

Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti