Peter Thiel paragona il bitcoin all’oro
AP Photo/J. Scott Applewhite
Pagina principale Notizie, Criptovalute, Bitcoin
Hot topic
27 Ottobre
3112 3k

Peter Thiel torna a parlare del potenziale di Bitcoin.

Il fondatore di PayPal e venture capitalist Peter Thiel pensa che le persone sottovalutino il bitcoin (Bitcoin). Durante il terzo giorno del summit Future Investment Initiative a Riyad, Arabia Saudita, Thiel ha dichiarato di vedere nel bitcoin soprattutto un mezzo di accumulo di capitale:

“Sono scettico riguardo alla maggior parte delle criptovalute, ma penso che le persone sottovalutino leggermente il bitcoin. Può essere paragonato alle riserve monetarie, come l’oro. Il bitcoin è un mezzo per accumulare capitale, non è necessario utilizzarlo per effettuare transazioni. Se il bitcoin diventa l’equivalente digitale dell’oro, allora avrà un grande futuro davanti a sé”.

Inoltre Thiel ha sottolineato che il bitcoin si basa su algoritmi matematici e per questo motivo è impossibile da hackerare e che questo ne garantisce la sicurezza. E ha aggiunto:

“Il bitcoin può essere estratto come l’oro, ma il procedimento è più difficile. In questo senso, la sua emissione è soggetta a più restrizioni”.

La criptovaluta ha infatti un’offerta limitata e possono essere minati solo 21 milioni di bitcoin. Nel 2014 Thiel aveva sostenuto che il bitcoin non funzionasse bene come sistema di pagamento e che la sua posizione sulla criptovaluta sarebbe diventata più rialzista dopo un significativo aumento del volume dei pagamenti.

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti