La Bce dimezza il quantitative easing
Pagina principale Notizie, BCE, Unione Europea

La Banca centrale europea ha annunciato l’avvio della ricalibrazione del programma di acquisto dei titoli.

Dopo il vertice di oggi a Francoforte, la Banca centrale europea ha annunciato il taglio del quantitative easing, che a partire da gennaio passerà dagli attuali 60 miliardi di euro al mese a 30 miliardi di euro al mese.

Confermata la decisione di mantenere i tassi di interesse ai livelli attuali per “un periodo esteso di tempo” e “ben oltre l’orizzonte degli acquisti netti di asset”. Quindi il tasso principale rimane allo 0%, quello sui depositi al -0,4% e il tasso sui prestiti marginali è a 0,25%.

In occasione della tradizionale conferenza stampa, il presidente della Bce Mario Draghi ha speigato che il QE continuerà per altri nove mesi “o oltre se necessario”. La fine del programma è tutt’altro che scolpita nella pietra (“non si fermerà all’improvviso”) e gli acquisti di bond proseguiranno oltre settembre 2018, sebbene a un tasso inferiore ai 30 miliardi al mese.

Draghi ha sottolineato che l’economia dell’eurozona è cresciuta “senza sosta” e che la politica monetaria della Bce ha influito sul calo della disoccupazione.

Rispondendo a una domanda in cui venivano paragonate le politiche monetarie di Bce e Federal Reserve, Draghi ha detto che la ripresa economica degli Stati Uniti è “molto più avanzata”, mentre l’inflazione in eurozona è “molto indietro”.

Inoltre un giornalista ha chiesto un parere sulla situazione in Catalogna e gli eventuali rischi annessi per la stabilità finanziaria dell’eurozona. “Arrivare ora alla conclusione che ci saranno dei rischi per la stabilità finanziaria sarebbe prematuro”, ha replicato Draghi.

Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti