La Corea del Sud mette al bando le ICO
Pagina principale Notizie, Cina, Criptovalute, ICO
Hot topic
29 Settembre
1167 1k

Seul blocca le offerte iniziali di moneta.

Venerdì le autorità sudcoreane hanno annunciato il divieto di raccogliere fondi tramite monete virtuali. Questa decisione ricorda il ban della Cina di inizio mese.

La Commissione per i servizi finanziari della Corea del Sud ha detto che ogni tipo di initial coin offering (ICO) sarà vietato in quanto il trading di valute virtuali deve essere strettamente controllato e monitorato, soprattutto a causa del crescente volume di scambi.

Il governo di Seul teme che il rischio di frodi sia alto con questo tipo di finanziamento e le istituzioni promettono “punizioni severe” a tutti i soggetti coinvolti nell’emissione di ICO, ma non sono stati forniti ulteriori dettagli.

La Commissione ha specificato inoltre che il governo non ha implicitamente accettato il trading di criptovalute come parte del proprio sistema finanziario e che continuerà a monitorare i mercati qualora nuove misure fossero necessarie.

Intanto le criptovalute virano in rosso, come mostra Coinmarketcap. In particolare il bitcoin (Bitcoin) alle 10:10 cede il 3,65% a 4.099,40 dollari, ed Ethereum (ETH/USD) cede il 5,48%, a 288,18 dollari .

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti