Alphabet e Lyft rafforzano la loro alleanza
Roman Tiraspolsky / Shutterstock.com
Pagina principale Notizie, USA, Google, Uber

La casa madre di Google sta prendendo in considerazione un possibile investimento in Lyft.

Alphabet (NASDAQ: GOOGL), la holding di Google, è pronta a investire almeno almeno un miliardo di dollari in Lyft, la principale rivale Uber negli Stati Uniti.

Le due società hanno tenuto dei colloqui nella giornata di ieri, secondo quanto riportato da Bloomberg, e questo accordo andrebbe a rafforzare la partnership nata a maggio, quando la divisione di guida autonoma di Alphabet, Waymo, ha unito le forze con Lyft per sviluppare la tecnologia dietro ai veicoli senza conducente.

Lyft viene da un periodo di espansione. Ad aprile ha raccolto 600 milioni di dollari, per lo più da fondi di investimento internazionali, e questo ha contribuito ad ampliare la presenza della società negli Usa, fino a coprire il 94% della popolazione del Paese, e a raggiungere un valore di mercato pari a 7,5 miliardi di dollari, dai 5,5 miliardi di più di un anno fa.

In tutto questo, un copioso investimento da parte del più grande colosso della Silicon Valley potrebbe allontanare per il momento la prospettiva di una IPO di Lyft. Inizialmente la società aveva programmato il debutto in borsa per il 2018, ma aveva anche dichiarato di non voler raccogliere altri fondi prima della sua IPO.

Alphabet è anche azionista di Uber attraverso Google Ventures, società di venture capital che investe in startup e idee imprenditoriali, ma a febbraio Waymo ha citato in giudizio Uber con l’accusa di aver rubato informazioni riservate riguardanti la tecnologia delle auto senza conducente.

Cosa ne pensi delle auto senza conducente?
Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti