Pagina principale Notizie

Una delle più grandi società di private equity in Canada è stata accusata di frode.

Gli organi di controllo canadesi stanno indagando su una delle maggiori società di investimento del paese, Catalyst Capital Group, dopo aver ricevuto quattro accuse di operazioni fraudolente a carico della compagnia. La notizia è stata diffusa mercoledì dal Wall Street Journal, che cita delle fonti.

Il caso è stato portato all’attenzione della Ontario Securities Commission. Secondo le accuse Catalyst avrebbe gonfiato artificialmente il valore di alcuni asset e ingannato i clienti circa i termini dei prestiti. A volte Catalyst assume il controllo delle aziende, se i prestiti non vengono ripagati.

L’unità della polizia di Toronto specializzata in crimini finanziari è tra gli inquirenti.

Catalyst Capital Group gestisce 6 miliardi di dollari canadesi (circa 4,8 miliardi di dollari statunitensi) per clienti internazionali. Per lo più investe in prestiti con interessi alti a società in difficoltà come imprese di gioco d’azzardo e aziende farmaceutiche.

I funzionari della società dicono di non essere a conoscenza di alcuna base legittima su cui possano poggiare queste accuse.

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti