Intel testerà più di 100 macchine autonome in Europa e negli Stati Uniti
Pagina principale Notizie

Intel e Mobileye annunciano i loro piani nel settore della guida autonoma.

Intel (NASDAQ: INTC) ha rivelato che testerà più di 100 vetture senza conducente negli Stati Uniti, in Europa e Israele. Le prime automobili di Intel saranno costruite dalla sussidiaria Mobileye (NYSE: MBLY), azienda specializzata in sistemi di visione per la guida assistita e autonoma che ha sede in Gerusalemme, entro la fine del 2017.

Amnon Shashua, vice presidente di Intel Corporation e futuro CEO/CTO di Mobileye, ha detto:

“Costruire macchine e metterle alla prova nel mondo reale offre un feedback immediato e accelererà la messa a punto delle tecnologie e delle soluzioni per i veicoli autonomi”.

Le due società lavoreranno insieme per sviluppare un sistema ibrido, che unirà la “computer vision” di Mobileye, che permette di tenere sotto controllo la situazione sulla strada, e la tecnologia Intel, responsabile per la trasmissione dei dati in 5G. Lo scopo è creare un sistema che collega automobile e cloud.

La società condurrà dei test insieme alle autorità competenti in materia di sicurezza stradale. Ma il focus è soprattutto la scalabilità.

“La produzione di 100 macchine dimostrerà molto velocemente come un sistema ibrido sia in grado di adattarsi alle necessità dei clienti”.

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti