HSBC: “L’Italia sostiene il peso maggiore della crisi dei migranti in Europa”
AP Photo/Emilio Morenatti
Pagina principale Notizie, Crisi dei migranti, Unione Europea, Italia
Tema caldo
4 Agosto
500 500

La crisi migratoria è quasi tutta sulle spalle dell’Italia, dice HSBC.

La banca londinese HSBC ha parlato della crisi migratoria in Unione europea in una nota preparata dagli analisti dell’istituto.

“Ora che è l’Italia a sostenere il peso maggiore, [...] il primo ministro italiano ha chiesto aiuto agli altri stati dell’Ue. Ma la coesione all’interno del blocco è mancata” dicono gli analisti di HSBC. “Il supporto finanziario per i paesi con confini esterni è stato basso. E finora solo 25.000 dei 160.000 rifugiati che dovevano essere distribuiti tra i paesi dell’Unione sono stati effettivamente ricollocati, ciò vuol dire che la maggior parte rimane nel loro paese di arrivo”.

Nei primi 7 mesi del 2017 l’80% dei migranti giunti in Europa sono approdati in Italia. Quasi 95.000 persone provenienti da Africa, Medio Oriente e Asia meridionale sono state salvate nel Mediterraneo.

Il numero dei migranti che arrivano in Europa è calato dopo il picco della crisi raggiunto nel 2015 e che ha visto 1 milione di persone attraversare in fuga da paesi in guerra o alla ricerca di condizioni di vita migliori.

Sebbene il volume complessivo di arrivi si sia appianato, la situazione resta ancora a livelli di emergenza in Italia.

Nella notte del primo agosto la Guardia Costiera ha bloccato e condotto nel porto di Trapani la Iuventa, nave della Ong tedesca Jugend Rettet, che opera nel Mediterraneo per salvare i migranti che affrontano la traversata a bordo di barconi. L’organizzazione non governativa è accusata di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Un agente infiltrato a bordo della Iuventa ha scattato delle foto che mostrano come in tre occasioni l’equipaggio della Ong si sia spinto vicino alle coste libiche per prendere a bordo profughi che non versavano in situazioni di pericolo. Inoltre gli operatori della Iuventa si prodigavano a restituire le imbarcazioni vuote ai trafficanti.

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti