Alibaba costruirà un distributore automatico di macchine
Pieter Beens / Shutterstock.com
Pagina principale Notizie, Cina

Il colosso cinese dell’e-commerce vuole rivoluzionare l’acquisto delle automobili.

Alibaba (NYSE: BABA) costruirà un distributore automatico per vendere macchine in Cina. Lo annuncia in una nota Azila, agenzia stampa della società.

La struttura avrà l’aspetto di un garage a più piani e in ognuno dei piani sarà presentata una macchina. Sarà quindi possibile, tramite un app, selezionare un modello e piazzare un ordine. Dopo il pagamento, la macchina sarà consegnata al cliente al piano terra.

Il sistema di pagamento sarà collegato a Sesame Credit, dove i clienti di Alibaba vengono classificati in base al credito e i punti dipendono dall’attività del compratore. Un utente che ha ricevuto più di 750 punti potrà pagare solo il 10% dell’importo totale al momento dell’acquisto e il resto sarà diviso in rate mensili.

Yui Wei, general manager of Tmall (sussidiaria di Alibaba Group), che è responsabile del lancio dell’applicazione, ha detto:

“Comprare una macchina sarà facile come comprare una lattina di soda. [...] L’era dello shopping online di macchine è già arrivata”.

Il primo distributore automatico di macchine è apparso negli Stati Uniti nel 2015, per mezzo del servizio online Carvana. Un’altra app simile ha debuttato a maggio in Singapore.

Secondo la società di ricerche di mercato L2 la Cina, già il più grande mercato del mondo per quanto riguarda le automobili, entro il 2020 diventerà il primo mercato al mondo nel segmento delle macchine di lusso.

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti