Facebook firma un accordo con BuzzFeed e Vox per la creazione di video originali
Pagina principale Notizie, Facebook

Facebook stringe delle alleanze con diverse agenzia media prima del lancio della sua nuova piattaforma video.

Facebook (NASDAQ: Facebook [FB]) ha chiesto ad alcune società, tra cui Vox Media e BuzzFeed, per produrre contenuti originale per la sua prossima piattaforma video.

Il social network sembra aver copiato l’approccio di Instagram, Netflix (NASDAQ: Netflix [NFLX]) e Amazon (NASDAQ: Amazon.com [AMZN]), che possiedono parte del contenuto prodotto esclusivamente per le loro piattaforma online.

Oltre a Vox Media e BuzzFeed, Facebook ha assunto ATTN, Group Nine Media e altri.

BuzzFeed si quoterà in Borsa nel 2018

I video saranno tanto di lunga quanto di breve durata e conterranno delle interruzioni pubblicitarie, secondo quanto riferito da una fonte a Reuters. Facebook offrirà due tipi di contenuti video sulla sua piattaforma: show a episodi con copione, della lunghezza massima di 30 minuti, che saranno di sua proprietà; e contenuti più brevi della durata massima di 10 minuti, con e senza copione, che invece non saranno di proprietà del social network.

VIDEO: 7 motivi per comprare le azioni di Facebook
VIDEO: 7 motivi per comprare le azioni di Facebook

Sempre secondo le indiscrezioni, Facebook pagherà fino a 250.000 dollari per un episodio da 30 minuti con copione e fino a 35.000 dollari per gli episodi più corti, oltre al dare ai creatori il 55% dei ricavi generati dalla pubblicità.

La società di Mark Zuckerberg non ha voluto commentare la notizia.

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti