La prima auto volante della storia arriva sul mercato
Pagina principale Notizie

La prima auto volante del mondo può essere pre-ordinata, ma sarà necessaria una patente da pilota per volteggiare in cielo con il veicolo ibrido.

AeroMobil ha svelato la sua auto volante per la prima volta nel 2014, ma adesso è pronta per essere pre-ordinata e presentata al salone automobilistico di Top Marques a Monte Carlo. Gli ordini saranno consegnati nel 2020.

Il mezzo rivoluzionario può essere utilizzato come un’auto o come un velivolo ma per poterne sfruttare tutte le potenzialità sarà necessaria una patente di pilota.

Il veicolo assomiglia a una macchina con le ali pieghevoli e la trasformazione da auto ad aereo richiede meno di tre minuti. La sua autonomia è di 700 km in strada e 750 in volo, passa da 0 a 100 km/h in 10 secondi, può raggiungere i 160 km/h su strada e i 295 km/h in aria.

“AeroMobil dimezza i tempi dei viaggi rispetto alle normali alternative di volo, mentre il suo potente motore permette un uso più efficiente dell’energia rispetto alla maggior parte degli elicotteri civili e dei droni personali”, sostiene il sito di AeroMobil.

AeroMobil Flying Car gode di ina propulsione termica per mezzo di un motore boxer turbo a quattro cilindri.

“Nella modalità di volo AeroMobil dispone di 300 cavalli, mentre su strada è un sistema ibrido elettrico. Il generatore è lo stesso che fa volare il veicolo, mentre a terra invia energia a un paio di motori elettrici che si trovano sull’asse anteriore”.

AeroMobil produrrà 500 modelli che verranno venduti a un prezzo tra 1,3 e 1,6 milioni di dollari.

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti