telegramyoutube
Adidas produrrà scarpe stampate in 3D con l’aiuto di una startup della Silicon Valley
Pagina principale Notizie

Adidas ha stretto una collaborazione con una startup della Silicon Valley per avviare la produzione di massa delle Futurecraft 4D.

Adidas, il colosso tedesco dell’abbigliamento sportivo, ha iniziato una collaborazione con Carbon, che ha sviluppato una tecnica che trasforma la resina artificiale sensibile alla luce, facendola passare dallo stato liquido a quello solido. Questo metodo permette la stampa 3D di una suola in 20 minuti, mentre la tecnologia attualmente in uso impiega circa un’ora e mezza.

Il capo della divisione tecnologica di Adidas, Gerd Manz, ha detto che si tratta di una pietra miliare per l’intero settore delle calzature.

“Abbiamo aperto una breccia in alcuni confini” ha detto svelando i piani della società in merito alle scarpe Futurecraft 4D.

Adidas punta a vendere 5000 paia quest’anno e 100.000 nel 2018.

La società permette già ai clienti che prenotano online di scegliere colore e varianti delle scarpe, ma grazie alla stampa 3D la possibilità di personalizzare ulteriormente i propri modelli aumenta a dismisura.

Dato che i costi della stampa 3D e dei tempi di produzione diminuiranno, Adidas potrebbe dedicarsi a serie di scarpe a tiratura più limitata e creare suole personalizzate in base al peso, all’andatura e allo sport del cliente.

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Siamo felici di averti con noi!
Buone notizie: adesso abbiamo quotazioni di mercato gratuite. Clicca sul tasto per iniziare a usarle adesso!
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti
Chiudere
Unisciti ad Insider.pro senza pubblicità e aiutaci istallando il nostro plugin per Google Chrome
Istallare