I miliardari statunitensi hanno guadagnato 15,8mila milioni di dollari in 7 giorni
Charles Sykes/Invision/AP
Pagina principale Notizie, Warren Buffett, Facebook, USA, Donald Trump

Durante la prima settimana da presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha fatto molte cose. Ha preso numerose decisioni di grande importanza, tra cui un decreto per ritirare gli Stati Uniti dal TPP, uno per costruire un muro lungo il confine col Messico e altre misure sull'immigrazione, tra cui il divieto di ingresso dei dei rifugiati nel paese. Le sue ultime decisioni hanno portato a proteste su larga scala in tutta la nazione.

Tuttavia, i miliardari americani non hanno molto di cui lamentarsi. Dopo l'insediamento di Donald Trump alla Casa Bianca, che ha avuto luogo il 23 gennaio, 10 delle più ricche persone degli USA hanno guadagnato 15,8 miliardi di dollari, secondo Forbes.

Ciò è dovuto al record storico del Dow Jones, che ha superato la soglia dei 20.000 punti per la prima volta nella storia, e l'aumento dei prezzi delle azioni.

A beneficiarne maggiormente questa settimana è stato Warren Buffett. Il suo patrimonio è aumentato di 2,5 miliardi di dollari, finendo così per raggiungere i 74 miliardi (il secondo uomo più ricco del mondo, dietro Bill Gates, che gode di un patrimonio di 85 miliardi).

Le persone più ricche in 19 paesi intorno al mondo

Il secondo vincitore degli ultimi sette giorni è stato Mark Zuckerberg. Dal 23 gennaio il suo capitale è aumentato di 2,1 miliardi e adesso è pari a 55,4 miliardi dopo la crescita della capitalizzazione di mercato di Facebook (NASDAQ: Facebook [FB]). Dalla fine del 2016, le azioni della società sono aumentate del 15% e ora vengono scambiate leggermente al di sotto dei livelli record dello scorso ottobre.

Nel frattempo, il fondatore di Oracle (NYSE: Oracle Corporation [ORCL]) Larry Ellison, ha aumentato la sua fortuna di quasi 1 miliardo - "solo" 985 milioni.

Tuttavia, i miliardari più ricchi del mondo che non sono cittadini degli Stati Uniti hanno subito perdite. La scorsa settimana sono andati bruciati in totale circa 440 milioni di dollari.

Lo spagnolo Amancio Ortega, proprietario di Inditex (Bolsa de Madrid: Industria de Diseno Textil [ITX]), ha perso 370 milioni, mentre il francese Bernard Arnault, proprietario di marchi come Dom Perignon, Bulgari, Louis Vuitton, Sephora e Tag Heuer, ha perso 68 milioni di dollari

Una curiosità: la ricchezza del messicano Carlos Slim Helu è cresciuta 1,6 miliardi nonostante i recenti disaccordi tra USA e Messico.

Quante case possiede in media un multimilionario?
Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti