Incidente ferroviario in Baviera, morti e feriti
REUTERS/Michael Dalder
Pagina principale Notizie

Una selezione delle notizie più importanti da parte della redazione di Insider.pro

Frontale tra due treni in Germania

Due treni si sono scontrati frontalmente vicino la cittadina di Bad Aibling, in Baviera, Germania. Uno dei due treni è deragliato e diversi vagoni si sono rovesciati dopo l’impatto. Sarebbero almeno 9 i morti, mentre i feriti un centinaio, di cui parecchi gravi.

Scontro frontale tra due treni in Germania

Borsa, Milano ad alta volatilità

E' durato solo alcuni minuti il tentativo di rimbalzo a Piazza Affari che ripiega nuovamente, mentre il resto delle borse europee si muove leggermente sottotono, con il benchmark europeo FTSEurofirst 300 segna -0,46%

Il mercato è comunque molto volatile. Intorno alle 12:50 l'indice FTSE Mib cede l'1,70%, come il FTSE All Share. Lo spread è a 150 punti.

In Asia il Nikkei sprofonda perde il 4,9%, mentre l’S&P/ASX 200 australiano va giù del 2,9%.

Il Congresso snobba la legge di bilancio di Obama

I parlamentari repubblicani non rispetteranno la tradizione e non parteciperanno alla presentazione della proposta di legge di bilancio del 2017 da parte della Casa Bianca. Il bilancio da 4mila miliardi di dollari propone più spesa ed evita i tagli.

Dollaro ai minimi dal 2014

Il dollaro scivola ai minimi dal novembre 2014 contro lo yen con il calo delle borse che incrementa la domanda per quella che è percepita come la valuta rifugio, la divisa giapponese. L'euro, colpito dai timori legati al comparto bancario, appare volatile in un contesto comunque di debolezza, con i tassi negativi che pesano sul settore finanziario europeo.

Utili societari

Viacom (NASDAQ: Viacom [VIAB]) pubblica i risultati dopo una ristrutturazione che ha rimpiazzato lo storico dirigente Sumner Redstone. I risultati di Disney (NYSE: Walt Disney Company [DIS]) dovrebbero essere stellari, grazie soprattutto al merchandise di Star Wars, ma gli investitori saranno comunque attenti ai piani che hanno a che fare con il network ESPN in difficoltà. Da parte sua, Coca-Cola Company (NYSE: Coca-Cola Company [KO]) dovrebbe subire un calo a causa del declino delle vendite.

Michael Bloomberg e la corsa alla presidenza USA

In un’intervista al Financial Times il magnate ha detto che l’attuale corsa presidenziale “è un oltraggio e un insulto agli elettori” e che sta valutando se candidarsi. Il milionario dovrebbe muoversi velocemente e spendere molto denaro per partecipare alle elezioni entro marzo.

Corea del Nord, il satellite è in orbita

Non è chiaro se la tecnologia a bordo stia funzionando, ma il Ministro della Difesa della Corea del Sud ha detto che il Pyongyang ha a disposizione missili in grado di viaggiare per 12,000 km.

Disordini a Hong Kong

Nella gior­na­ta di ieri si sono te­nu­te delle pro­te­ste a Hong Kong nel quar­tie­re Mong Konk. I ma­ni­fe­stan­ti hanno get­ta­to pie­tre e bot­ti­glie con­tro la po­li­zia: circa 50 per­so­ne sono ri­ma­ste fe­ri­te, 23 gli arresti.

FOTO: Disordini a Hong Kong

Zenefits, CEO dà le dimissioni

Parker Conrad, cofondatore della startup di risorse umane, ha lasciato la compagnia dopo l’accusa di aver utilizzato un broker senza licenza per vendere polizze assicurative sanitarie. Zenefits, valutata circa 4,5 miliardi di dollari, offre servizi di risorse umane gratuitamente ma fa soldi vendendo polizze ai clienti.

Twenty-First Century Fox, calano le entrate

Le vendite minori dei DVD contribuiscono a un calo del 14% negli utili del secondo trimestre per la media company Twenty-First Century Fox (NASDAQ: Twenty-First Century Fox [FOXA]). La divisione della tv via cavo è riuscita invece a ricavare dei buoni risultati grazie alle partite NBA e ai dibattiti dei candidati repubblicani. Le azioni della società sono calate del 2,5%.

Più di un milione di Siriani intrappolati in aree sotto assedio

Lo riferisce un rapporto in sfida a un precedente studio dell’Onu che riportava una cifra molto minore, circa la metà. La Siria è al centro dei colloqui di pace che sono falliti velocemente la scorsa settimana a Ginevra e che riprenderanno entro il 25 febbraio. I negoziatori da parte dell’opposizione al governo siriano hanno chiesto uno stop all’assedio dei civili, prima di dare veramente il via ai colloqui.

Calendario economico

  • 16:00 (USD) Nuovi Lavori JOLTs (Dic)
  • 22:35 (USD) Scorte settimanali di petrolio
  • 22:45 (NZD) Vendite al dettaglio tramite Carta (Mensile) (Gen)

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti