Il sovraffollamento della Cina in foto
Pagina principale Foto

La popolazione della Cina si stava avvicinando al miliardo quando ha imposto la legge di un-figlio-per-famiglia alla fine degli anni ’70. Eccezioni erano permesse solo in casi di coppie appartenenti a minoranze etniche e che abitavano in zone rurali, alle quali a volte era consentito averne due.

La legge non è una delle più popolari e ha causato alcune conseguenze involontarie, incluso un aumento della popolazione di genere maschile e una rappresentazione sproporzionata di persone anziane.

Tuttavia, in molti sostengono che sia stata importante per la nazione, perché ha aiutato a ridurre la carestia e ha limitato la crescita rapida della popolazione.

Con la legge in vigore per più di 35 anni, la popolazione attuale rimane ancora intorno a 1,4 miliardi.

Queste foto della Reuters danno dei buoni esempi di come sia diventata affollata la nazione.

Studenti entrano in un edificio scolastico per prendere parte a un esame di ingresso di tre giorni per gli studi post laurea a Hefei, nella provincia di Anhui. Una cifra record di 1,8 milioni di persone ha fatto domanda per partecipare all’esame nel 2013.

Studenti sostengono un esame nel cortile di una scuola superiore a Yichuan, nella provincia di Shaanxi. Più di 1700 studenti del primo anno hanno partecipato all’esame, che la scuola ha spostato all’aperto per mancanza di spazio all’interno dell’edificio, nel 2015.

Bucato steso fuori dalle abitazioni degli studenti all’università di Wuhan, nella provincia di Hubei.

Genitori dormono su materassini disposti sul pavimento di una palestra, nel campus universitario di Wuhan.

Una donna recupera la sua bicicletta da un parcheggio vicino a una stazione della metropolitana di Pechino.

Persone vanno sulle scale mobili e scendono le scale verso la banchina della metropolitana durante l’ora di punta a Pechino.

Passeggeri aspettano di entrare nell’affollata stazione ferroviaria Zhengzhou il primo giorno della “Settimana d’oro”, una festività che celebra la nascita della Repubblica popolare cinese. L’Accademia del turismo della Cina ha stimato che un totale di 480 milioni di viaggi vengono effettuati durante questi sette giorni.

Zhengzhou, provincia di Henan

Tassisti in coda in un parcheggio, mentre aspettano i passeggeri in arrivo al nuovo Aereoporto Internazionale di Pechino-Capitale.

Studenti del terzo anno universitario in fila fuori da una fiera del lavoro nel 2014. Circa 50mila persone hanno visitato questa fiera a Zhengzhou, nella provincia di Henan

Migliaia di persone in cerca di lavoro visitano gli stand nella fiera del lavoro a Chongqing.

Più di mille poliziotti paramilitari partecipano a una esercitazione a Nanjing, nella provincia di Jiangsu.

Persone comprano verdure in un mercato di Pechino.

Una grande folla cammina sotto una fila di alberi decorati con ventagli e lanterne rosse in una fiera del tempio per celebrare il Nuovo anno cinese a Pechino.

Folla di persone sfugge il caldo estivo su una spiaggia a Dalian, nella provincia di Liaoning.

Una località turistica a Daying County fornisce un’altra via di fuga al caldo estivo.

Visitatori partecipano al festival annuale degli spruzzi d’acqua per segnare il Nuovo Anno della minoranza Dai a Xishuang Banna, nella provincia di Yunnan.

Fedeli aspettano di entrare nel tempio buddista di Guiyuan per bruciare le offerte, il quinto giorno del Nuovo anno lunare cinese. In centinaia di milioni riempiono le fiere dei templi e usano fuochi d’artificio per la celebrazione tradizionale di sette giorni.

Visitatori in fila per vedere l’onda grossa vicino all’argine del fiume Qiantang a Hangzhou, nella provincia di Zhejiang. Le onde grosse sono più elevate nel mese di settembre.

Folla di acquirenti sotto le colorate luci al neon della trafficata via Nanjing a Shanghai.

Veicoli in un viale principale di Pechino, all’ora di punta serale.

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti