Fare affari prima della fine del mondo: come guadagnare milioni vendendo bunker
Pagina principale Stile di vita, USA, Corea del Nord, Donald Trump
Hot topic
1 Ottobre
3532 3k

Alcune persone aspettano la fine del mondo e altre ne traggono profitto.

Rising S Company vende bunker sotterranei a qualsiasi prezzo. Il produttore con sede in Texas dichiara di avere visto i suoi affari crescere tra il 500% e il 700% nei mesi successivi all’elezione del presidente Trump, con milioni di fatturato generati quest’anno.

I bunker sono fatti di acciaio e sono posizionati 3 mt sotto terra, cosa che li rende utili durante disastri naturali, attacchi nucleari e altri scenari apocalittici, secondo quanto riferito dalla società.

“Chiunque può mettere dei container sotto terra e venderli alle persone. Ciò che Rising S vende è la sicurezza”, ha dichiarato Gary Lynch, direttore generale di Rising S Company, a Business Insider.

Rising S Company si è rifiutata di condividere dei numeri più specifici sui ricavi, ma ha affermato di avere fatto tra i 9 e i 14 milioni di dollari di fatturato nel 2016 – un intervallo ampio. Lynch si aspetta che la società venda quest’anno 200 rifugi. Date un’occhiata all’interno di alcuni dei modelli più popolari di Rising S Company.

Come preparare il portafoglio a una guerra con la Corea del Nord

Attualmente, non passa giorno senza che si pensi che il mondo stia giungendo alla sua fine.

Nell’arco di un mese, due grandi uragani hanno devastato gli USA, un terremoto di magnitudo 8,2 ha scosso il Messico e degli incendi hanno bruciato Canada, Oregon, Montana e California. Giorno 11 settembre, i funzionari hanno fatto salire il bilancio dei morti ad oltre 150.

C’è una spiegazione psicologica al fatto che sembra che il mondo stia per finire adesso – e dovrebbe dare speranza alle persone. Un numero crescente di americani sta prendendo precauzioni per una futura apocalisse.

In seguito ai recenti disastri naturali e alle continue minacce nucleari dalla Corea del Nord, sempre più persone stanno rifornendo le loro case di scorte per la sopravvivenza, apprendendo nuove abilità al poligono di tiro e acquistando unità di rifugi sotterranei costruiti per proteggere intere comunità.

Rising S Company ha iniziato come produttore di rifugi anti-uragano.

Circa dieci anni fa, una donna ha chiesto a Clyde Scott, il proprietario, di costruirle un rifugio anti-uragano più grande – lungo circa 12 metri – che avesse al suo interno tutti i comfort di una casa.

“Voleva tutto – bagni, letti, lavandini e sistemi di fotocamere – e questo mi ha fatto riflettere sul fatto che non volesse un rifugio anti-uragano comune, ma un rifugio per la sopravvivenza”, ha dichiarato Scott a Dazed.

Ha utilizzato 3 milioni di dollari dalla sua azienda di rifugi anti-uragano per creare un’azienda di bunker e gli affari lo hanno tenuto impegnato da allora. Secondo il direttore generale, Lynch, la lista dei clienti comprende atleti professionisti, magnati della tecnologia, politici e celebrità. Scott ha riferito a Dazed e alla rivista Confused di essere al lavoro su un bunker di lusso per Kim Kardashian e Kanye West.

Rising S Company produce tutti i suoi bunker in magazzini del Texas.

Sono fatti di acciaio e rivestiti di una gomma speciale, che evita che la polvere e altri elementi ne corrodano la struttura, secondo quanto riportato dal sito dell’azienda.

Rising S Company costruisce, consegna e installa le unità senza usare collaboratori esterni.

Gli acquirenti possono scegliere di scavare nei loro giardini o in luoghi più remoti.

La maggior parte dei bunker vengono piazzati 3 metri sottoterra e ricoperti da 1 metro di terra e 30 cm di cemento. Lynch ha dichiarato che il bunker potrebbe proteggere i residenti da un attacco nucleare.

“Con le parole che arrivano dalla Corea del Nord, si può notare che le persone siano preoccupate del fatto che potremmo essere costretti ad una guerra nucleare”, ha dichiarato Lynch a Business Insider. “Uno scontro nucleare sarebbe terribile – non importa se si è delle persone comuni o delle superpotenze mondiali”.

I bunker possono essere utilizzati anche in caso di gravi alluvioni, ma Rising S Company non consiglia di recarsi in un rifugio sotterraneo che potrebbe venire sommerso da inondazioni.

Il portello di accesso è difficile da raggiungere sott’acqua. E in caso sia richiesta assistenza medica d’urgenza, non c’è modo di uscire. Al contrario, Rising S Company suggerisce alle persone residenti in zone soggette ad alluvioni e tempeste improvvise di piazzare i loro bunker nell’entroterra e ad un’altitudine maggiore.

Lynch ha raccontato di quando una famiglia di Houston ha contattato la società dopo che le inondazioni provocate dall’uragano Harvey avevano devastato la zona. “Mi hanno detto che il bunker aveva salvato loro la vita”, ha dichiarato Lynch.

Tuttavia, Lynch non consiglia di usare il bunker in zone a rischio alluvione.

La maggior parte dei bunker sono accessibili dalle scale. Qui potete vedere l’entrata dalla casa di una famiglia.

Sono pronte per poterci abitare, ma non arredate. “Diciamo alle persone di considerare i loro bunker come un’estensione delle loro case”, ha affermato Lynch. Questo li incoraggia a decorarle con stile.

I bunker variano in dimensioni e prezzi. Con 39.500 dollari, il modello più economico è un “micro-bunker” che è di soli 9 metri quadrati. Presenta due brande, una mini cucina e un bagno.

Il bunker più popolare, secondo Scott, misura 46 metri quadrati e costa 122.500 dollari. Possiede due stanze da letto, un bagno, una cucina e una zona soggiorno separata.

La principale differenza tra un bunker e una casa è l’assenza di finestre.

L’energia solare permette ai grossi elettrodomestici di funzionare persino a 3 metri sottoterra.

Gli acquirenti possono scegliere tra toilette compostanti e gabinetti che utilizzano acqua da un serbatoio.

Rising S Company offre inoltre un corso di sopravvivenza incluso nel prezzo del bunker. Aiuta le persone a scoprire quali siano gli alimenti migliori da conservare per le emergenze e come razionare le scorte.

Lynch non ha confermato né smentito i dettagli riguardanti il bunker di lusso che Rising S Company starebbe costruendo per Kanye West e Kim Kardashian.

Tuttavia, all’inizio di quest’anno Scott ha dichiarato alla rivista Dazed che probabilmente avrà una piscina interna.

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti