9 metodi inusuali che miglioreranno la vostra memoria a breve termine
Pagina principale Stile di vita, Crescita personale

È frustrante quando si dimentica il nome di qualcuno o non si riesce a ricordare cosa si è mangiato a pranzo. Buone notizie! I ricercatori hanno scoperto alcuni modi semplici (ma bizzarri) per migliorare la memoria a breve termine.

Non vi piace quando succede? Per qualche motivo vi recate in un’altra stanza della casa e, una volta lì, non ricordate il perché ci siete andati. Oppure, stringete la mano a qualcuno e dimenticate il suo nome ancor prima di lasciarvi. Oh, la mia preferita: correte al supermercato per prendere due o tre cose e tornate a casa senza l’ingrediente più importante – che era il motivo per cui eravate corsi al supermercato dal principio. È abbastanza irritante.

I sintomi di una scarsa memoria a breve termine possono essere causati da preoccupazioni, distrazioni, mancanza di concentrazione e da un muscolo della memoria indebolito. Ovviamente, tutto ciò peggiora con l’avanzare dell’età, ma le persone che sono sotto pressione lottano contro la smemoratezza a qualsiasi età. Anche gli imprenditori rientrano in questa categoria.

Niente di tutto ciò è totalmente fuori dal vostro controllo. Se proverete questi metodi un po’ strani per allenare il vostro muscolo della memoria, potrete vedere dei miglioramenti dopo qualche settimana.

1. Masticate una chewing-gum mentre apprendete

Forse le chewing-gum dovrebbero essere consentite nelle classi, dato che alcuni studi hanno dimostrato che masticarle mentre si apprende consenta tempi di reazione migliori e più precisi. Inoltre, per motivi sconosciuti, migliora l’attività nell’ippocampo, un’importante area del cervello per la memoria. Uno studio condotto nel Regno Unito ha rilevato che i risultati dei test delle persone che avevano masticato delle chewing-gum erano migliori del 24% relativamente a una rievocazione verbale immediata e del 36% sui test relativi alla rievocazione verbale ritardata. Qual è la vostra chewing-gum preferita?

2. Muovete i vostri occhi da una parte all’altra

Potrà sembrarvi un po’ folle, ma questa azione può contribuire a stimolare la memoria. Si dice che il movimento oculare in orizzontale aiuti ad attivare e a collegare i due emisferi del cervello. Uno studio ha rilevato che i partecipanti che muovevano i loro occhi avanti e indietro per 30 secondi ogni mattina eseguivano meglio i loro incarichi relativi alla memoria di una media del 10%.

3. Stringete i pugni

Anche se generalmente è qualcosa che facciamo quando siamo sotto stress o arrabbiati, stringere i pugni mentre si compie un’azione relativa alla memoria migliora le possibilità di ricordare. Alcuni suggeriscono di stringere la vostra mano dominante per registrare un ricordo e l’altra per rievocarlo. Stringetele per circa 45 secondi. Si dice che stringere i pugni attivi le regioni cerebrali responsabili della conservazione dei ricordi.

4. Utilizzate caratteri inusuali

Ci vuole una grande quantità di concentrazione per leggere qualcosa di difficile, compreso un carattere complesso. Si ritiene che l’aumentata concentrazione renda più semplice ricordare ciò che si è letto. Suppongo che i pochi secondi richiesti per copiare e incollare un contenuto online in un documento Word e applicarvi un font bizzarro possano fornire i loro frutti.

5. Scarabocchiate

Quando vostro figlio scarabocchia in classe, forse non è un segno di disattenzione. Numerose ricerche mostrano che scarabocchiare possa aiutare le persone a restare concentrate, ad afferrare concetti nuovi e a conservare informazioni. Iniziare con un pezzo di carta bianco induce il cervello ad esplorare, rivedere e migliorare le idee e i pensieri creativi.

6. Ridete

In degli studi di ricerca, la risata ha migliorato i punteggi relativi ai test sulla memoria a breve termine. Dopo aver guardato un video divertente per 20 minuti, i livelli di cortisolo dei partecipanti erano diminuiti. Dato che questo ormone è associato allo stress, che notoriamente ha un impatto negativo sulla memoria, una buona dose di risate giornaliere si dimostrerà benefica per la vostra salute generale.

7. Praticate una postura corretta

Questa è una cosa che mi piace fare quando parlo a un pubblico di argomenti come lo stress e la padronanza della propria mentalità. Gli studi mostrano che la postura può avere un forte impatto sulla memoria. È probabile che i ricordi che rievocate mentre vi stravaccate con gli occhi verso il basso siano negativi per natura. Provate – notate come la posa scomposta abbia un impatto sul vostro umore. Al contrario, sedetevi o state dritti in piedi, alzando il mento – adesso è praticamente impossibile rievocare e rimuginare su ricordi spiacevoli. Inoltre, stare seduti dritti può stimolare il flusso sanguigno fino al 40%.

8. Adottate una dieta mediterranea

Sappiamo che mangiare bene sia importante per le funzioni cerebrali. Le ricerche mostrano che una dieta ricca di verdure, omega 3 e frutta potrebbe contribuire a preservare la memoria con l’avanzare dell’invecchiamento. Una dieta mediterranea – che è appunto ricca di frutta, verdura e omega 3 (come nel pesce e nell’olio d’oliva) – può aiutarci a ridurre le perdite di memoria man mano che invecchiamo. Gli studi hanno dimostrato una probabilità inferiore del 19% di problemi cognitivi nelle persone che mangiano più acidi grassi omega 3 e che evitano le carni rosse e i latticini.

9. Meditate

Le ricerche mostrano che persino chi non ha esperienza con la meditazione può migliorare la sua memoria in sole otto settimane.

Degli studi condotti presso la Harvard Medical School hanno rivelato che le persone che meditano hanno maggiore controllo sul ritmo alfa – un’onda cerebrale che dovrebbe filtrare le distrazioni quotidiane, consentendo l’elaborazione di elementi più importanti. Questa è soltanto un’ipotesi. Sappiamo che la meditazione migliora significativamente l’afflusso di sangue al cervello e che moltiplica i meccanismi di immagazzinamento, garantendo che il cervello mantenga la capacità di conservare nuovi ricordi sia adesso, che quando si invecchia.

Adesso andate. Stringete i pugni, muovete gli occhi da una parte all’altra (questo mi fa venire un po’ le vertigini), mettetevi seduti dritti e scoprite se siete in grado di masticare una chewing-gum e di ridere allo stesso tempo.

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti