I 10 paesi con il miglior clima
Pagina principale Stile di vita

Un sondaggio di InterNations ha identificato i paesi con il miglior clima, per gli amanti del solo 365 giorni l’anno. Se vi trasferiste in Costa Rica, Cipro o in Grecia, di sicuro potreste sempre godervi la vita all'aria aperta. Malta, Uganda, Kenya, Sud Africa, Spagna, Portogallo e Messico sono altre destinazioni ideali per coloro che vogliono lasciarsi alle spalle il brutto tempo nel loro paese di origine.

1. Costa Rica

Il paese è finito al 12° posto su 64 della classifica generale del sondaggio di Expat Insider. Un fattore rilevante per la sua posizione elevata è il meteo e il clima, con il 71% degli intervistati che vi abita che lo ha valutato molto positivamente. La gentilezza della gente del posto e l’ottimo equilibrio tra vita professionale e privata sono alcuni dei motivi per cui gli espatriati decidono di trasferirsi in questo paradiso tropicale. Diversamente da molte altre destinazioni che sono più orientate verso la carriera, le motivazioni più popolari per trasferirsi in Costa Rica sono una migliore qualità della vita e una sete di avventura.

2. Cipro

Oltre al clima invitante, che il 69% degli espatriati valuta molto positivamente, ci sono molti altri aspetti di Cipro che possono venire apprezzati. Il fare nuove amicizie, la sicurezza personale e il sentirsi a casa per la cultura locale sono tra i principali criteri elogiati dagli espatriati che vi vivono. Infatti, il 21% degli intervistati era assolutamente soddisfatto della propria cerchia sociale a Cipro, mentre la media globale si aggira intorno al 15%.

3. Grecia

Circa il 76% degli espatriati in Grecia valuta il meteo e il clima molto positivamente, che a loro volta costituiscono degli sbalorditivi 53 punti percentuali in più rispetto alla media mondiale. Con un clima così piacevole, gli espatriati in Grecia sono in grado di godersi una varietà di attività ricreative. Circa il 38% degli espatriati valuta molto positivamente la disponibilità di attività di svago. Per contro, la stabilità politica del paese è al momento quasi inesistente e ciò ha danneggiato la tranquillità e lo stato dell’economia del luogo. Infatti, il 39% degli intervistati ha valutato la stabilità politica del paese negativamente o persino molto negativamente, mentre la media globale si aggira intorno ad uno scarso 8%.

4. Мalta

Malta si è classificata prima nel Working Abroad Index, oltre che nelle sotto-categorie Soddisfazione professionale ed Equilibrio tra vita professionale e privata. Il paese ha raggiunto il terzo posto nel sotto-indice Equilibrio tra vita professionale e privata. Pertanto non sorprende se gli espatriati che lavorano a Malta sembrino avere abbastanza tempo libero da godersi il bel tempo, che viene apprezzato dal 68% degli intervistati.

5. Uganda

Il clima piacevole e la gentilezza della gente del posto sono ciò che rendono splendida l’Uganda. Tuttavia, l’instabilità politica del paese è un elemento molto spiacevole per la sicurezza personale degli espatriati. Soltanto il 15% dei residenti stranieri valuta molto positivamente la propria sicurezza personale. Altri ostacoli comprendono la scarsa infrastruttura dei trasporti, un’economia in difficoltà e un’assistenza medica non adeguata.

6. Kenya

Questo paese culturalmente ricco ha un buon clima durante tutto l’anno, ma resta indietro in molte altre categorie. La sicurezza personale è una di queste, che il 28% degli espatriati valuta negativamente o molto negativamente. Si tratta di 23 punti percentuali in meno rispetto alla media globale. Inoltre, anche il costo della vita è molto alto, con soltanto il 3% degli intervistati che lo ha valutato molto positivamente.

7. Spagna

Clima mediterraneo, eccellenti opportunità per viaggiare, una solida infrastruttura di trasporto e varie attività di svago e socializzazione, ecco cosa può offrire la Spagna. E infatti il 51% degli espatriati nel paese ha valutato molto positivamente le attività ricreative. Si tratta di 19 punti percentuali in più rispetto alla media globale. Tuttavia, la Spagna potrebbe non essere il luogo ideale in cui trovare un buon lavoro: circa il 30% degli espatriati ritiene lo stato dell’economia non alla pari con gli standard mondiali, mentre la media globale si aggira intorno al 10%.

8. Sudafrica

Fra tutti i paesi nella top 10, il Sudafrica possiede la percentuale più bassa di espatriati che ritiene positiva la propria sicurezza personale: circa il 31% l’ha valutata negativamente o molto negativamente. Tuttavia, il clima incantevole, l’alta qualità dell’ambiente e la disponibilità di attività ricreative sono tutti elementi positivi per la vita in Sudafrica.

9. Messico

Il Messico offre molto più che un buon clima, e il 55% degli intervistati ha valutato il meteo e il clima molto positivamente. Il paese occupa inoltre il 2° posto su 64 nella classifica generale del sondaggio, grazie a diversi altri fattori quali le prospettive di carriera, la sicurezza del posto di lavoro e la cordialità della popolazione locale.

10. Portogallo

Gli espatriati in Portogallo possono godersi il bel clima in pace e tranquillità, e il 62% degli intervistati ha valutato molto positivamente la propria sicurezza personale. Sono ben 20 punti percentuali in più rispetto alla media globale. Inoltre, il paese è considerato il terzo più accogliente per gli espatriati e si è classificato al 5° posto negli indici Qualità della vita e Facilità di sistemazione.

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti