6 abitudini che vi renderanno inarrestabili
Pagina principale Stile di vita, Crescita personale

Se state leggendo questo articolo, probabilmente vorrete vivere una vita grandiosa. È lo stesso per me. Voglio essere in forma smagliante. Voglio sentirmi sempre sveglio, felice, stimolato e pronto a prendere la vita per le corna. Voglio fare più cose nella mia vita di quanto gli altri ne potrebbero fare in dieci. Non ci sono ancora arrivato, ma negli ultimi anni ho scoperto molte abitudini che mi hanno aiutato ad avvicinarmi a questi obiettivi. Ecco alcune delle mie preferite.

Ogni sera stilate un programma per il giorno successivo

Ogni sera, dopo che avete terminato di lavorare e avete un’idea chiara di ciò che deve essere fatto l’indomani, scrivete un programma per il giorno successivo. Ciò non significa soltanto scrivere una lista delle cose da fare; significa redigere una tabella di marcia, con orari specifici fissati per determinate mansioni. Quando inizierete a farlo, noterete due grandi benefici. Ovviamente, sarete più produttivi durante il giorno, sapendo esattamente cosa dovrete fare in ogni momento. Ma c’è anche un beneficio meno ovvio. L’aver programmato l’indomani renderà molto più semplice godervi le vostre serate.

Una volta stilata la tabella di marcia, sarete a posto per la notte. Potrete rilassarvi. Potrete addormentarvi anziché sdraiarvi a letto stressandovi su come riuscirete a fare tutto l’indomani.

Iniziate ogni mattina facendo dell’esercizio

Ogni mattina, proprio dopo esservi svegliati, fate cinque minuti di esercizi di peso corporeo a circuito.

Ciò ha dei benefici. Il primo e il più importante è che vi aiuta a svegliarvi ogni mattina, dandovi un motivo immediato per alzarvi dal letto e preparando il vostro sistema nervoso.

In tal modo, ciò aiuta inoltre a impostare il vostro ritmo circadiano per la giornata, così sarete pronti per dormire 16 ore dopo. Questo contribuisce anche a irrobustire i muscoli e a bruciare i grassi. Cinque minuti al giorno non è molto, ma corrisponde comunque all’equivalente di un allenamento extra ogni settimana.

Ma la cosa più importante è che ciò vi abitua ad allenarvi e vi fa interiorizzare la convinzione che la vostra salute sia essenziale e che prendervi cura del vostro corpo sia una priorità. Una volta che avrete fatto questo ogni mattina, diventerà molto più semplice fare dell’esercizio regolare.

Inoltre, questa abitudine è flessibile. Se volete bruciare più grassi, potete prolungare questi esercizi mattutini. Se siete in viaggio, o volete evitare di andare in palestra e fare i vostri esercizi prima di iniziare la giornata, fate durare il vostro allenamento mattutino almeno mezz’ora, insieme a una maggiore varietà di esercizi.

Una volta che avrete consolidato questa abitudine, sarete sempre in grado di restare in forma, indipendentemente dagli imprevisti della vita, e anche la vostra mente resterà più lucida.

Pensate prima di mangiare

Prima di mangiare o di bere qualsiasi cosa che contenga calorie, fermatevi e pensate per un momento. È un bene per voi? Volete davvero consumare questa pietanza o dovreste optare per qualcos’altro?

Ci sono due abitudini che potete adottare per forzarvi a diventare più riguardosi riguardo a cosa mettete nella vostra bocca ed entrambe coinvolgono il vostro telefono. Per prima cosa, potete scattare una foto di tutto quello che mangiate. Alcuni studi mostrano che tenere un diario fotografico del vostro cibo sia molto più efficace che tenere un diario scritto.

Per una dieta responsabile, potete pubblicare queste foto in un album di Facebook o su un profilo di Instagram. Come bonus aggiuntivo, questo renderebbe il gusto del vostro cibo migliore.

Inoltre, potete scattarvi un selfie prima di ogni pasto – o guardarvi in uno specchio, se non c’è nessuno nei dintorni. Osservarvi invita a riflettere su voi stessi, che a sua volta vi fa pensare realmente all’impatto che la decisione che state per prendere avrà sulla vostra salute. In ogni caso, il principio è lo stesso: potete migliorare notevolmente la qualità delle piccole decisioni che prendete ogni giorno, semplicemente fermandovi a considerarle per un momento.

Se odiate qualcuno, chiedetevi se vi sentite inferiori a lui

Il disprezzo è spesso segretamente motivato da un senso di inferiorità, in particolare quando l’oggetto del vostro odio ha qualcosa che desiderate – soldi, fama, popolarità, qualche sorta di successo.

Vorreste avere più soldi, ma odiate le persone ricche? Odiate le persone attraenti e/o promiscue, ma vorreste segretamente una vita più amorosa?

Vorreste essere “cool”, ma non sopportate le persone popolari?

Non diventerete mai ciò che odiate. Non avrete successo se questo dovesse implicare il diventare uno dei “cattivi”. Esaminate i motivi che si celano dietro al vostro odio e risentimento – se è presente anche solo un briciolo di invidia, abbandonate il vostro odio e lavorate alla costruzione del vostro successo.

Ogni volta che invidiate qualcuno, forzatevi di invidiare tutto di lui

Se siete invidiosi di qualcuno – o del suo successo o di qualcosa che possiede – dovete essere invidiosi di tutto ciò che lo riguarda (tutto il merito va a Dan O’brien di cracked.com per avermi insegnato questo).

Invidiosi della ricchezza di qualcuno? Allora dovreste anche invidiare il suo duro lavoro, insieme alle cose a cui ha rinunciato per poter lavorare così duramente. Vorreste avere il magnifico fisico di qualcuno? Allora dovreste anche desiderare di passare 5 ore alla settimana in palestra, senza bere mai alcol. Quando vi forzerete di espandere l’ambito di applicazione della vostra invidia, per gestirla come un unico pacchetto, accadrà una di queste due cose.

Solitamente, una volta che avrete compreso i compromessi che fanno parte del suo successo, smetterete di invidiare l’altra persona.

A volte, tuttavia, realizzerete che sì, sembra valerne la pena. E a quel punto l’emozione tossica dell’invidia si trasformerà in qualcosa di positivo e costruttivo – avrete trovato un nuovo modello di comportamento per voi.

Ogni volta che qualcuno vi fa arrabbiare, ritardate la vostra risposta

Di tutte le abitudini presenti in questo articolo, questa è quella che ho iniziato più di recente e che finora è la mia preferita.

Ogni volta che qualcuno vi fa innervosire, non rispondete immediatamente. Se state interagendo di persona, ciò significa aspettare alcuni secondi prima di rispondere. Tuttavia, se siete su internet, è proprio qui che le cose si fanno belle.

Qualcuno vi ha inviato una e-mail squallida? Vi hanno dato dell’idiota su Twitter? Invece di rispondere subito, pianificate di farlo qualche ora più tardi. Ogni volta che qualcuno mi scrive qualcosa che trovo irritante, aggiungo una voce nella mia tabella di marcia per ricordarmi di rispondere loro al termine delle mia giornata lavorativa, o l’indomani mattina.

In quel momento, mi concedo l’illusione che, quando arriverà l’ora prefissata, gliene dirò assolutamente quattro. Oh, questo stronzo la pagherà. Gli farò il culo su Twitter.

Ma quando arriva l’orario in cui posso “rispondere a quello stronzo”, la mia rabbia è svanita. Il 10% delle volte, scrivo una risposta tranquilla e ragionata. Il 90% delle volte capisco invece che non me ne frega abbastanza per farlo e piuttosto svolgo qualche mansione e mi congratulo con me stesso per essere così produttivo. La cosa migliore è che con il tempo imparerete che è questo ciò che avviene sempre e smetterete di aspettarvi che la vostra rabbia duri ancora. Ora come ora, quando le persone mi insultano, la mia reazione abituale è un breve flash di rabbia seguito da soddisfazione, perché so che la mia rabbia è stata una reazione eccessiva e che non durerà. Con ulteriore pratica, mi aspetto che persino quell’esplosione iniziale di rabbia smetta di presentarsi.

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti