11 scelte che i ricchi compiono ogni giorno
Pagina principale Stile di vita, Crescita personale

Una lista di insegnamenti tratti da “I Segreti della Mente Milionaria” di T. Harv Eker.

Le persone abbienti ragionano e si comportano diversamente da tutte le altre. Non sono nate con questa “mentalità da ricco”: l’hanno appresa per poi scegliere di pensare e agire in questo modo.

È un concetto di cui si parla da quasi un secolo – grazie a una ricerca effettuata da un giornalista su oltre 500 milionari che si sono costruiti da sé agli inizi del Novecento – e che ancor oggi continua ad acquisire rilevanza.

Nel best-seller di T. Harv Eker, intitolato “I Segreti della Mente Milionaria”, i milionari che si sono costruiti da soli le loro fortune indicano le specifiche scelte che le persone più abbienti compiono quotidianamente, e che la maggior parte di noi non riesce ad imitare.

Vi presentiamo 11 di queste scelte, corredate dai commenti tratti dal best-seller di Eker:

1. Le persone ricche scelgono di avere il controllo sul loro successo

“Mentre i ricchi credono «Io creo la mia vita»”, scrive Eker, “le persone comuni pensano: «Io sono in balia della vita»”.

È fondamentale avere il controllo della propria vita finanziaria, sottolinea l’autore: “Devi credere che tu sei il solo artefice del tuo successo, che tu sei la causa della tua mediocrità, e che tu sei quello che si crea dei problemi intorno al denaro e al successo. A livello conscio o subconscio, sei sempre e solo tu.”

2. Le persone ricche scelgono di pensare in grande

Se non pensi in grande tu, chi mai lo farà? È così che ragionano le persone ricche, secondo Eker: “I grandi pensieri e le grandi azioni permettono di avere sia le motivazioni che il denaro.”

“La maggior parte delle persone sceglie di pensare in piccolo,” prosegue l’autore. “Per quale motivo? Innanzitutto per via della paura. Sono spaventati a morte dal fallimento e lo sono ancor più dal successo. In seconda battuta, le persone pensano in piccolo perché si sentono piccole. Ritengono di non essere all’altezza. Sentono di non essere abbastanza brave o importanti per riuscire a fare la differenza nella vita delle persone.”

3. Le persone ricche scelgono di impegnarsi per conquistare il benessere economico.

Piuttosto che desiderare di essere ricche, le persone abbienti si impegnano consapevolmente per raggiungere tale obiettivo.

“Per diventare ricchi occorrono capacità di concentrazione, coraggio, conoscenza, esperienza, il 100% dell’impegno, la volontà di non arrendersi mai e, naturalmente, una mentalità orientata alla ricchezza,” sostiene Eker. “Se il tuo impegno per diventare ricco non è totale e sincero, allora probabilmente non ce la farai.”

Sono in grado di impegnarsi completamente perché hanno obiettivi precisi e una visione chiara.

“Il motivo principale per cui la maggior parte delle persone non ottiene ciò che desidera è che non sa esattamente quello che vuole,” prosegue. “Alle persone abbienti è completamente chiaro il fatto di volere la ricchezza. Sono del tutto risolute nel perseguire i propri obiettivi… purché sia legale, morale ed etico, faranno qualsiasi cosa pur di diventare ricche.”

4. Le persone ricche scelgono di focalizzarsi sulle opportunità

Piuttosto che concentrarsi sugli ostacoli, come fa la maggior parte della gente, le persone ricche si focalizzano, e sfruttano al massimo, le opportunità.

“Le persone ricche intravvedono una potenziale crescita,” scrive Eker. “Le persone povere, invece, una potenziale perdita. Chi è ricco si focalizza sui risultati. Chi è povero, sui rischi.”

5. Le persone ricche scelgono di giocare per vincere

Mentre chi è abbiente gioca per vincere, le persone comuni giocano per non perdere, sostiene Eker: “L’obiettivo delle persone davvero ricche è quello di costruirsi un’enorme fortuna. Non solamente del denaro, ma molto denaro.”

Se il tuo obiettivo è semplicemente quello di assestarti – in parole povere, di avere denaro a sufficienza per sopravvivere – allora probabilmente non diventerai mai ricco.

Eker scrive: “Quando il tuo obiettivo è avere abbastanza soldi per le bollette, è proprio quello che otterrai – denaro a sufficienza per pagare le spese, non un centesimo in più.”

6. Le persone ricche scelgono di frequentare altre persone ricche

I ricchi tendono ad aggregarsi con persone altrettanto ricche o più abbienti di loro.

“Per motivarsi le persone di successo traggono ispirazione dalle altre persone di successo,” afferma Eker. “Le considerano come modelli da cui imparare. Ripetono a sé stesse: “Se loro ce l’hanno fatta, potrò farcela anch’io.”

Invece di essere invidiose di quegli individui che hanno conquistato il successo, sono loro grate, dal momento che essi rappresentano un modello per raggiungere la medesima affermazione.

“Il modo più semplice e veloce per creare una fortuna è apprendere il modo esatto in cui le persone ricche, vere maestre in fatto di denaro, si comportano,” spiega l’autore.

7. Le persone ricche scelgono di non farsi influenzare dai propri problemi

“Il segreto del successo non consiste nel cercare di evitare, sbarazzarsi o sfuggire ai problemi; piuttosto, il segreto sta nello sviluppare te stesso in modo tale da renderti superiore a qualsiasi problema,” scrive Eker.

“La strada per il successo è irta di trappole e di insidie, e questo è l’esatto motivo per cui la maggior parte delle persone sceglie di non intraprenderla. Non vogliono scocciature, preoccupazioni e responsabilità. In parole povere, non vogliono i problemi.”

Piuttosto che focalizzarsi sui problemi, o addirittura notarli, le persone di maggior successo si concentrano sui propri obiettivi, dice Eker.

8. Le persone ricche scelgono di concentrarsi sul loro patrimonio

“La vera misura del benessere è il patrimonio netto, non quanto si guadagna lavorando,” afferma Eker.

Il patrimonio netto corrisponde al valore complessivo di tutti i tuoi averi.

“[Esso] è la misura più importante della ricchezza perché, in caso di necessità, tutto ciò che possiedi alla fine può essere convertito in denaro contante,” scrive Eker.

9. Le persone ricche scelgono di essere pagate in base ai risultati

“Non c’è nulla di male nell’avere una retribuzione fissa, a meno che ciò non interferisca con la tua capacità di guadagnare quanto meriti. È proprio questo il problema: di solito succede così,” scrive l’autore.

Le persone più ricche non pongono mai un tetto ai loro guadagni e non scelgono nemmeno di essere pagate a ore, sostiene il milionario che si è fatto da sé.

“Le persone abbienti preferiscono essere pagate completamente, o perlomeno parzialmente, sulla base dei risultati che ottengono,” scrive. “I ricchi solitamente sono proprietari, in qualche modo, del proprio business. Il loro reddito arriva dai profitti. Le persone ricche lavorano per commissioni o percentuali del fatturato. Le persone ricche scelgono opzioni sulle azioni e partecipazioni ai profitti piuttosto che stipendi elevati.”

10. Le persone ricche scelgono di gestire il proprio denaro

“Le persone ricche non sono più furbe delle persone povere; semplicemente, hanno diverse e più proficue abitudini riguardo al denaro,” scrive Eker. “La differenza più grande tra il successo e il fallimento finanziario risiede nel modo in cui sei capace di gestire bene il tuo denaro. È molto semplice: per avere il controllo del denaro, devi essere in grado di amministrarlo.”

Le persone comuni scelgono di non gestire il proprio denaro perché credono di non averne a sufficienza.

“Finché non dimostrerai di saper amministrare il denaro che hai già, non ne otterrai di più!” afferma Eker. “L’abitudine di gestire il denaro è più importante del suo ammontare.”

11. Le persone ricche scelgono di imparare e di crescere continuamente

Gli individui più abbienti imparano ad avere successo dalle persone che sono più ricche e più realizzate di loro. Quindi continuano ad imparare anche dopo aver raggiunto questo obiettivo.

“Ogni maestro, un tempo, era un disastro,” sostiene Eker. “Nessuno nasce un genio finanziario. Ogni persona ricca ha imparato ad avere successo nel mondo del denaro, perciò lo potrai fare anche tu… Il successo è un’abilità che può essere appresa.”

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti