6 modi di usare la blockchain nella vita quotidiana
Pagina principale Finanze, Criptovalute, Blockchain
Hot topic
10 Aprile
4474 4k

La blockchain è la tecnologia su cui si basano Bitcoin, Ethereum e le altre criptovalute. Ma le sue applicazioni possibili non si limitano a questo settore.

1. Identità

Iniziamo con le carte d’identità, i tesserini, ecc. Si possono progettare. Si possono replicare. Avete presenti le stampanti 3D, giusto? Come li verificate? Alcune organizzazioni forniscono servizi di verifica online. È possibile scannerizzare la carta o digitare il numero e verificare se è autentica. Tuttavia, questo procedimento può essere costoso, perché è necessario pagare per il cloud. Con la blockchain, invece, non è necessario creare la propria infrastruttura d’identificazione, basta usare la blockchain aperta di Ethereum per conservare i dati identificativi. Chiunque voglia effettuare delle verifiche, deve solo interrogare la blockchain aperta.

2. Notariato

La maggior parte dei vostri registri di proprietà sono conservati in registri cartacei, che possono venire manomessi. I dati presenti sulla blockchain non possono venire alterati. In una blockchain ci sono due cose: un blocco e una catena. A livelli molto alti, si tratta solo di una catena di blocchi. Poiché si trova all’interno di computer, possiamo eliminare le scartoffie fisiche. Qui le informazioni digitali sono divise in blocchi e collegate insieme. Ad esempio, prendete in considerazione i seguenti blocchi, con ognuno che rappresenta un paese. Ognuno di essi contiene i nomi delle città del rispettivo paese.

Aspettate, c’è dell’altro. Ognuno di questi blocchi contiene qualcosa chiamato hash. Un hash è una serie di caratteri (ad esempio “1hi515AHA5H”). L’hash deriva dalle informazioni contenute nel blocco. Il blocco degli USA contiene le città di New York, Los Angeles e Chicago. Di conseguenza, l’hash sarebbe qualcosa come “NYLAC” (tecnicamente non è proprio così, ma avete colto l’idea).

Ogni blocco successivo conterrà l’hash del blocco precedente. È questo a legarli insieme (la forza). Se qualcuno manomette il blocco per aggiungere Boston, il nuovo hash diventa “NYLACB”. Tuttavia, il blocco successivo dell’India aveva già registrato l’hash come “NYLAC”. Questa discrepanza spezzerà la catena. Quindi, lo scopo dell’hash è assicurarsi che nessuno lo manometta. Quello che sto cercando di dire è che nessuno di voi può alterare i miei documenti. Se lo faceste, lo verrei a sapere.

3. Asset digitali

Spero che abbiate sentito parlare delle ICO. È un nuovo modo per raccogliere investimenti. Chiunque, ovunque, può adesso diventare un investitore. Quando qualcuno investe nella vostra società, voi dovreste dargli qualcosa in cambio. Giusto? Come titoli e azioni. Le ICO offrono un asset digitale chiamato token. Questi token vengono conservati nel vostro portafoglio della blockchain. Sarete in grado di utilizzarli per pagare i servizi della società oppure scambiarli in seguito, quando il loro valore crescerà.

4. Smart Contract

Mark e Sara

Mark non ha pagato l’affitto per cinque mesi. Quando Sara glielo chiede, lui promette di pagare in seguito. Lei è impotente. Non può permettersi un avvocato. Il tribunale richiede dagli otto mesi ad un anno per attuare delle misure. L’unica opzione è quella di convincere Mark.

L’impresa di Joe

Joe è un imprenditore. Conduce frequentemente affari con diverse aziende. Alcuni mesi fa ha stipulato un contratto con un rivenditore. Sebbene le condizioni del contratto siano state soddisfatte, il rivenditore si è rifiutato di pagare. Questa persona si approfitta dei sistemi giuridici e tenta di convincere Joe per una retribuzione inferiore. Joe ha già vissuto delle esperienze simili. In alcuni casi, si è rivolto al tribunale. Ma il tempo e i costi sostenuti gli sono costati i suoi profitti.

Come aiutiamo Sara e Joe?

Abbiamo risolto questo problema da qualche altra parte? Nel caso di Sara, dobbiamo far sì che Mark paghi l’affitto ogni mese. Un trigger basato sul tempo. L’applicazione del calendario utilizza tale trigger per inviarvi notifiche di eventi predefiniti.

Nel caso di Joe, una volta che i termini dell’accordo vengono rispettati, la parte deve pagare. È un trigger basato su una condizione. Pensate all’ultima volta che avete acquistato un ebook su Amazon. Amazon lo consegnerà soltanto dopo che il pagamento verrà confermato.

Il punto è che i programmi informatici eseguono queste istruzioni costantemente. È successo quando avete cliccato su questo articolo, fatto scorrere la pagina, ecc. Per potere aiutare Sara, dobbiamo convertire i termini del contratto in un codice.

Pseudo codice dello smart contract tra Mark e Sara:

Se oggi è giorno 30 e l’affitto non è stato pagato, allora

Trasferire 500 dollari dal conto di Mark a quello di Sara

Ma dove possiamo utilizzare questo codice? Andrebbe utilizzato sui computer di tutte le parti coinvolte. La banca di Sara e Mark farà parte di una rete privata della blockchain. Joe e Sara firmeranno un contratto codificato (ovvero uno smart contract). Poi verrà inviato alla rete. Sia la banca di Mark che quella di Sara ne avranno una copia. Il 30 di ogni mese, quando l’orologio segnerà le 00.00, la somma accordata verrà trasferita dal conto di Mark a quello di Sara. Nel frattempo, Joe ha iniziato ad utilizzare gli smart contract per far rispettare ai clienti il pagamento della somma stabilita.

Sara è felice perché non deve fare affidamento sul consenso di Mark per il pagamento dell’affitto. Joe è soddisfatto, perché non deve andare in tribunale per avere giustizia. Piuttosto, può dedicarsi a far crescere la sua impresa.

5. Voto digitale

Ricordate l’ultima volta che avete dovuto fare una fila per votare? E se poteste farlo da casa? Il problema principale del voto digitale è la sua sicurezza. I voti possono essere manomessi, oppure gli hacker possono scoprire per cosa avete votato. La blockchain può rendere il vostro voto anonimo e fornire una sicurezza migliore. Il voto digitale può portare più partecipanti può anche aiutare ad aumentare l’affluenza alle urne.

6. Archiviazione distribuita

Attualmente, per conservare i vostri file utilizzate servizi come Gdrive e Dropbox. Il problema è che dovete sperare che non venga data una sbirciata ai vostri dati. Se necessario, i governi possono infatti costringerli a rivelare i dati. Sulla blockchain, i dati sono decentralizzati e conservati su diversi computer della rete con una crittografia di alto livello. Ciò può ridurre i costi. Se avete archiviazione in eccesso nel vostro computer, potete noleggiare della capacità di memorizzazione. Già, come Airbnb o un Uber per la memoria digitale.

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti