Mercato delle criptovalute: le top news del 21/2/2018
Pagina principale Finanze, Criptovalute, Venezuela, Ripple, Corea del Sud
Hot topic
21 Febbraio
7101 7k

Un riepilogo delle principali notizie della giornata su criptovalute e dintorni.

Le criptovalute segnano un ritracciamento. Nelle ultime 24 ore i prezzi delle principali criptovalute sono stati caratterizzati da un calo generalizzato, nella maggior parte dei casi a due cifre percentuali. Giù anche la market cap complessiva, che scende a 457 miliardi di dollari al momento della scrittura.

Ripple aggiunge 5 nuovi clienti provenienti da 4 paesi. Due banche, Itaú Unibanco (Brasile) e IndusInd (India), si uniranno alla RippleNet per facilitare le transazioni internazionali in tempo reale verso le istituzioni finanziarie. Anche le tre società di rimesse di denaro InstaReM (Singapore), Beetech (Brasile) e Zip Remit (Canada) hanno una annunciato una partnership che permetterà loro di sfruttare la blockchain di Ripple. Le ultime due puntano anche a stringere una collaborazione con il servizio cinese di pagamenti LianLian, che di recente ha iniziato a utilizzare xCurrent.

La Corea del Sud incoraggia le banche a collaborare con gli exchange di criptovalute. Choe Heung-sik, capo del Servizio di supervisione finanziaria (SSS) della Corea del Sud, ha dichiarato che Seul intende sostenere lo sviluppo dell’industria nata intorno al fenomeno delle criptovalute e verranno incoraggiate le transazioni tra banche ed exchange autorizzati. “Il mondo intero sta riconsiderando la possibilità di trovare un quadro normativo per la moneta virtuale e di trasformarla in un’operazione normale invece di rafforzare le regolamentazioni”, sostiene Choe.

Il petro venezuelano ha raccolto 735 milioni di dollari. Il presidente Nicolas Maduro non ha fornito dettagli o prove a sostegno del suo annuncio, che ha fatto seguito al primo giorno di vendita riservata della criptovaluta. Caracas spera che il petro possa aiutare a tirare la nazione sudamericana fuori dalla morsa dell’iperinflazione e delle sanzioni statunitensi.

La capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute è di 457 miliardi di dollari.

  • Nelle ultime 24 ore il bitcoin (Bitcoin) perde il 9,12% a 10.715 $.
  • Ethereum (ETH/USD) cede l’11,39% a 833 $.
  • Ripple (XRP/USD) perde il 10,74% a 1,01 $.
  • Bitcoin Cash (Bitcoin.Cash) perde il 14,40% a 1.300 $.
  • Litecoin (LTC/USD) perde il 14,02% a 211 $.

Le prossime ICO

  • 23 febbraio: Morpheus.network
  • 1 marzo: Amon
  • 3 marzo: THEFANDOME Pre ICO
  • 4 marzo: Amon
  • 5 marzo: Future Coin Light
  • 12 marzo: Waltix

Per un elenco completo delle ICO in corso e di quelle future, clicca qui.

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti