10 cose da sapere sulla finanza
Pagina principale Finanze, Finanza personale, Crescita personale

Qual è la natura del rischio? Perché non conviene tenere tutto il capitale in contanti? L’oro merita la sua fama di investimento sicuro? Queste e molte altre domande trovano risposta in un elenco compilato per i novizi della finanza.

Su Quora è apparsa la domanda “Quali sono le dieci cose più importanti sulla finanza personale che chi è privo di formazione in questo ambito dovrebbe conoscere?”. Di seguito riportiamo la risposta di Franklin Parker, vincitore quest’anno del NAAIM Founders Award per la ricerca in materia di investimento.

1. La natura del “rischio”

“Rischio” è una brutta parola per la maggior parte delle persone inesperte. Veniamo incoraggiati sin da giovani ad evitare il rischio ad ogni costo. Cerchiamo il più possibile di limitarlo nelle nostre vite; acquistiamo assicurazioni, evitiamo investimenti e lavori “rischiosi”, ecc. Cerchiamo di evitare il rischio anche nella nostra vita privata. Non poniamo la domanda rischiosa, non diciamo la cosa rischiosa, non parliamo per via di ciò che può accadere dopo…

Ciò che sappiamo in finanza è che rischio significa ricompensa. Non potete ottenere qualcosa se non siete disposti a rinunciare a qualcos’altro. C’è un passaggio del Nuovo Testamento che recita: “Chi vorrà salvare la propria vita, la perderà”.

Indipendentemente dal fatto che possiate concordiate o meno con il contesto del brano, la sua saggezza resta valida. Se vi tenete saldamente aggrappati allo status quo senza essere disposti a vederlo cambiare, allora questo non cambierà! Dovete essere disposti a perdere lo status quo per ottenere qualcosa di migliore.

Provate ad assumervi un rischio nella vostra carriera, nei vostri investimenti, nelle vostre relazioni. Ovviamente, il rischio implica che il risultato sia incerto. Ogni decisione potrebbe o non potrebbe ripagare. Ma alla fine, vorrete essere il genere di persona che vive una vita assumendosi dei rischi intelligenti.

2. Tariffe basse non significa costi bassi

Di recente ho partecipato ad una riunione con una persona molto, molto ricca. Stavamo discutendo la potenziale assunzione di un impiegato costoso ma esperto o di appaltare il servizio a una terza parte. La terza parte era notevolmente meno costosa, ma probabilmente non esperta o premurosa del nostro benessere come il potenziale dipendente. La sua unica osservazione fu: “Tariffe basse non significa costi bassi”.

Con il tempo, le pessime decisioni, gli errori e una pianificazione carente possono sommarsi fino a raggiungere un costo maggiore rispetto al pagare perché qualcosa venga fatta nel modo corretto sin dal principio. Questo non significa spendere soldi extra giusto per spenderli: la sua osservazione esprimeva semplicemente l’importanza di pagare per il giusto valore.

3. L’unico consiglio di finanza personale che abbia mai ricevuto da persone veramente ricche

Una grossa differenza tra le persone estremamente ricche e il resto di noi è questa: il mondo è malleabile. Con abbastanza tempo, sforzo e capitale, si può letteralmente cambiare il mondo.

Questo si applica anche alla vostra situazione personale. Non è stazionaria, può cambiare. Potreste aver bisogno di essere creativi, di fare una gran quantità di ricerche o di dedicarvi molte ore, ma potete cambiare la vostra situazione drasticamente.

Smettete di pensare che sia statica. Sta a voi decidere come volete che sia.

Come diventare ricco lavorando alle dipendenze di qualcun altro

4. I soldi non sono la preoccupazione maggiore

Curiosamente, le maggiori preoccupazioni dei ricchi non hanno nulla a che vedere con i soldi. I soldi sono soltanto una lente d’ingrandimento: i vostri lati migliori si ingrandiscono e lo stesso vale con i vostri lati peggiori.

In conclusione: i soldi vanno e vengono. La ricchezza è più del denaro. Coltivate le vostre relazioni, la famiglia e gli amici.

5 errori finanziari che i ricchi non compiono mai

5. Potete diventare presidente, se…

A tutti noi è stato detto all’asilo che saremmo potuti diventare il presidente degli Stati Uniti. Potete diventare degli astronauti, se volete. Potete diventare… Ciò che non ci insegnano è che, sì, possiamo diventare tutto ciò che vogliamo se siamo disposti a fare i sacrifici necessari per ottenerlo. Il mondo non vi deve nulla. Se volete qualcosa, dovete essere disposti a cedere qualcos’altro. Nessuno lo insegna più.

6. Come funzionano i mercati

Viviamo in un’età d’oro dell’investimento. Se potete sognarlo, potete farlo. C’è una tirannia in questa scelta. Inoltre, gli studi continuano a dimostrare che gli investitori individuali siano davvero pessimi nella gestione del loro denaro. Ottenere una comprensione basilare di cosa sono i mercati e di come funzionano può esservi di grande aiuto nel darvi un livello di comfort quando decidete di parteciparvi. Ciò vi fornirà inoltre una sana dose di cinismo. I mercati pubblici sono stati creati, soprattutto, per prendere soldi dalle persone. Ciò non significa che non potete trarne profitto, ma semplicemente che dovete stare molto, molto attenti.

7. Il contante non è “sicuro”

Non so dirvi quante domande abbia ricevuto da parte di persone preoccupate riguardo all’investimento del loro contante. “Il contante è sicuro”, sento ripetere in continuazione. In un certo senso sì, il contante è sicuro. Ciò che dovete sapere, tuttavia, è che indipendentemente da tutto, vi state assumendo un rischio. Ogni anno, il vostro contante perde circa il 2,7%. Ciò significa che i vostri 100.000 dollari in contanti il mese prossimo varranno 99.775 dollari e poi 99.550 dollari il mese successivo.

Capite il punto? Sì, il vostro contante è “sicuro” nel senso che è prevedibile. Ma non fatevi ingannare, perché sta perdendo valore. I contanti hanno un ruolo, ma quel ruolo non consiste nel preservare la vostra ricchezza.

8. Dovete conoscere la verità sull’oro

Siamo sinceri sul ruolo dell’oro in un portafoglio. Sì, può essere parte di un’allocazione globale. Tuttavia, l’oro non è un sostituto per un portafoglio diversificato.

Gli inserzionisti sulla CNBC sono molto bravi a far sembrare l’oro una risposta. Specialmente in tempi di crisi. “È l’unico vero denaro”, ho sentito dire. Ma ecco la dura verità sull’oro:

  1. L’oro ha perso di valore rispetto all’inflazione dal 1981. Nonostante ciò che vi viene detto, l’oro è una pessima assicurazione a lungo termine contro l’inflazione.
  2. L’oro è tre volte più volatile delle azioni. Per gli investitori che abbandonano il mercato azionario a causa della sua volatilità, l’oro non è la risposta. È un giro sulle montagne russe ancora più rischioso!
  3. Rappresenta tutti i problemi di un’economia fallita. Leggete la mia invettiva di seguito…

Le cose stanno così. Prendete come esempio New Orleans dopo l’uragano Katrina. Per prima cosa, se foste riusciti a prendere il vostro oro, dubito sareste stati in grado di comprarci molto. Al contrario, potete barattare qualsiasi cosa per una bottiglia d’acqua o un litro di benzina.

Nel caso di un’apocalisse zombie, l’oro non è molto utile. Cosa conta in una circostanza simile? Armi. Acqua. Cibo.

10 cose da fare per imparare a investire nel mercato azionario

9. Dormite a sufficienza

È vero. Dormire il necessario vi aiuterà a prendere decisioni quotidiane con maggiore chiarezza (che portano poi a conseguenze maggiori) e contribuirà a preservare la vostra forza di volontà, che è fondamentale per attenersi a un piano, a un budget e per mantenere una propensione al rischio.

Dormire ne vale il tempo. Fatelo.

10. Se non lo capite, non fatelo

Questo è semplice, ma vero. Dovete capire perché state facendo qualcosa per farla nel modo corretto. E ciò vale in entrambi i sensi! Ci sono molte cose nella vita che richiedono una lotta contro la consapevolezza per essere in grado di raccoglierne i frutti.

Nella finanza, la conoscenza è il potere. Più sapete e conoscete, più potete applicare quella conoscenza nelle risorse. E le risorse fanno portare a termine le cose.

Se non lo capite, non significa che sia spaventoso, maligno o terribile. Significa soltanto che non dovreste farlo fino a che non lo imparate. Quindi imparate tutto ciò che vi è possibile, così da potere fare di più.

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti