10 cose da fare per imparare a investire nel mercato azionario
Pagina principale Finanze, Trading e Investimenti

Questa lista si propone di offrire agli investitori che desiderano muovere i loro primi passi 10 risposte fondamentali ad una semplice domanda: “Da dove inizio?”.

1. Aprite un conto presso un broker

Trovate un buon broker online e aprite un conto. Familiarizzate con la sua impostazione e traete vantaggio dagli strumenti di trading gratuito e di ricerca offerti esclusivamente ai clienti. Alcuni broker offrono il trading virtuale, che è vantaggioso perché permette di operare con soldi finti.

2. Leggete libri

I libri forniscono moltissime informazioni e sono poco costosi in confronto ai prezzi delle lezioni, dei seminari e dei DVD esplicativi venduti sul web. Qui sul sito abbiamo una lista di libri utili.

25 regole d’oro per gli investitori

3. Leggete articoli

Gli articoli sono un’eccezionale fonte di informazioni. Su Insider.Pro pubblichiamo regolarmente nuovi contenuti sui trend del mercato e gestione delle finanze personali.

Come investire quando hai 20, 30 e 40 anni

4. Trovate un mentore

Un mentore potrebbe essere un membro della famiglia, un amico, un collega o qualsiasi individuo che possiede una comprensione essenziale del mercato azionario. Un buon mentore è disposto a rispondere alle domande, a fornire aiuto, a consigliare risorse utili e risollevare gli spiriti quando la situazione del mercato diventa difficile. Tutti gli investitori di successo del passato e del presente hanno avuto dei mentori ai loro inizi.

5. Studiate i grandi

Imparare qualcosa dei più grandi investitori del passato vi fornirà una prospettiva, dell’ispirazione e dell’apprezzamento per il gioco del mercato azionario. I grandi comprendono Warren Buffett, Jesse Livermore, George Soros, Benjamin Graham, Peter Lynch, John Templeton e Paul Tudor Jones, tra gli altri.

Buffett, Soros e Icahn puntano su questi 3 titoli

6. Seguite il mercato

I siti di notizie come Yahoo Finanza e Google Finance fungono da risorsa preziosa per i nuovi investitori. E se volete approfondire, date un’occhiata al Wall Street Journal e a Bloomberg. Monitorando i mercati ogni giorno e leggendo le notizie principali, gli investitori possono apprendere le tendenze e le analisi da parte di terzi, per non parlare dei concetti economici e del business in generale. Anche estrapolare le citazioni e osservare i dati principali può essere di grande utilità.

7. Prendete in considerazione degli abbonamenti a siti specializzati

Pagare per analisi e ricerche può essere utile e istruttivo. Alcuni investitori ritengono che sia più utile osservare i professionisti del mercato, piuttosto che cercare di applicare da soli le lezioni apprese da poco. Ci sono moltissimi siti web che vengono incontro a questa esigenza, la cosa più importante è trovare quelli più adatti a voi.

8. Frequentate i seminari, seguite delle lezioni

I seminari possono fornire informazioni preziose riguardo il mercato globale o tipi di investimento specifici. Molti di questi si concentreranno su un aspetto particolare del mercato e su come l’oratore abbia raggiunto il successo utilizzando le sue strategie nel corso degli anni.

Alcuni seminari hanno un costo, mentre altri sono gratuiti e ciò può rivelarsi estremamente vantaggioso. Sappiate però che alla fine ci saranno quasi sempre dei discorsetti promozionali.

Sul Insider.Pro è presente una sezione didattica, Accademia, dedicata ai concetti base del mondo del trading e degli investimenti.

9. Fate pratica tramite un conto demo

Con le impostazioni del vostro conto broker online, il modo migliore per iniziare è quello di fare il grande passo ed effettuare la vostra prima operazione. Non abbiate paura di iniziare in piccolo, persino una, dieci o venti azioni vi aiuteranno ad entrare nel gioco.

Se inizialmente non vi è possibile negoziare con capitale reale, prendete in considerazione di utilizzare un conto demo per il trading virtuale. Diversi broker online offrono questa opzione per fare pratica.

Uno degli errori più comuni è puntare tutto e tentare di fare un colpo grosso da subito con un’intera posizione di portafoglio. Questo è un errore dalle conseguenze spesso dolorose ed è anche il motivo principale per cui molti nuovi investitori subiscono grosse perdite agli inizi. Una buona ripartizione del portafoglio è estremamente importante.

Evitare questi 6 errori ti renderà un investitore migliore

10. Praticate l’investimento passivo e seguite Warren Buffett

Per la maggior parte delle persone, il trading rappresenterà una partita persa. Warren Buffett, il più grande investitore di tutti i tempi, consiglia agli investitori individuali di praticare l’investimento passivo, invece di cercare di battere il mercato negoziando per conto loro.

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti