3 titoli da seguire questa settimana
AP Photo/John Minchillo
Pagina principale Finanze, Mercato USA

Quali aziende rilasceranno i conti societari più attesi nei prossimi giorni?

La scorsa settimana a Wall Street ci sono stati gli ultimi annunci degli utili societari per il primo trimestre e il mercato azionario ha registrato scambi un range piuttosto ristretto. Adesso gli investitori si cominciano a preparare per i risultati del secondo trimestre.

Il Dow Jones Industrial Average (INDEX: Dow Jones Industrial Average [DJI]) e il S&P 500 (ARCA: SPDR S&P 500 [SPY]) sono rimasti vicino a dei livelli record e segnano circa +8% per il 2017.

H&R Block, Kroger e Bob Evans sono alcuni dei titoli che terranno banco nei prossimi giorni di contrattazioni.

H&R Block

H&R Block (NYSE: H&R Block [HRB]), società specializzata nella preparazione delle tasse e in servizi bancari, annuncerà martedì i suoi risultati dopo la chiusura del mercato. Le azioni di H&R Block stanno battendo il mercato quest’anno, nonostante i timori legati al cambio di leadership all’interno dell’azienda e la possibilità che una nuova tassa possa affossare il suo business. Nonostante tutto ciò, gli investitori probabilmente si concentreranno sugli ultimi trend riguardanti i risultati operativi della società.

H&R Block ha incrementato la sua quota di mercato nonostante un leggero calo nei volumi di affari. Ad aprile la società ha annunciato di aver elaborato 19,4 milioni di dichiarazioni nell’ultimo anno fiscale.

Gli analisti si aspettano che l’aumento dei prezzi genererà una crescita dei margini di profitti e questo spiega le attenzioni di Wall Street nei confronti di questo titolo.

Secondo i pronostici H&R Block registrerà un profitto di 3,53 $ per azioni (in aumento rispetto a 3,16 $ per azione di un anno fa), mentre il fatturato dovrebbe crescere poco meno dell’1% a 2,32 miliardi di dollari.

Kroger

Giovedì Kroger (NYSE: Kroger Company [KR]) pubblicherà i risultati per il primo trimestre. La catena di supermercati ha mostrato una crescita incoraggiante lo scorso trimestre, dopo una dura serie di cali. Le vendite nei negozi a gestione diretta sono diminuite nel corso di quattro trimestri consecutivi fino a entrare quasi in territorio negativo, primo di una leggera ripresa nel quarto trimestre.

Ma ci sono anche delle buone notizie. Nell’anno contabile 2016 la società ha espanso la sua quota di mercato per il 12esimo anno di fila. Il volume di vendite è cresciuto in maniera solida e questo suggerisce che gran parte del declino dello scorso anno derivava dalla deflazione dei prezzi e non dalla minaccia rappresentata dai concorrenti.

Tenendo conto di tutto questo, gli investitori vorranno vedere se i prezzi nel settori aumenteranno o meno. Il CEO Rodney McMullen e il suo tema non prevedono nessun particolare rimbalzo comunque. Secondo le previsioni, nel 2017 le vendite nei negozi a gestione diretta saranno in un range tra 0% e 1% e forse diminuire leggermente nella prima metà dell’anno.

Bob Evans

Quest’anno gli investitori hanno scommesso parecchio su Bob Evans (NASDAQ: Bob Evans Farms [BOBE]) e ne hanno apprezzato la recente decisione di espandere il suo business nei surgelati. La società ha appena completato la vendita della sua divisione ristoranti,guadagnandone quasi 500 milioni di dollari, gran parte dei quali finiranno direttamente nei conti degli azionisti questo venerdì, sottoforma di dividendo speciale.

Giovedì Bob Evans rilascerà i suoi conti societari e i manager della società parleranno probabilmente delle prospettive legate all’acquisizione di Pineland Farms.

La società mira a guadagnare quote di mercato nel settore dei negozi di alimentari, grazie al suo nuovo portafoglio più ampio di cibi pronti e contorni. Allo stesso tempo, Bob Evans proverà a farsi strada in nuovi canali di distribuzione nella vendita all’ingrosso e nei convenience store.

L’acquisizione di Pineland Farms inoltre le porte alla possibilità di nuove partnership con catene di ristoranti che vogliono abbassare i loro costi.

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti