Pagina principale Infografica, Mercato USA
Le società americane di maggior valore negli ultimi 100 anni
Nel corso di un secolo il mercato statunitense ha subito dei cambiamenti molto significativi, a partire dalle dimensioni delle aziende. Prendiamo IBM per esempio: nel 1967 era la società più valutata sul mercato, a circa 259 miliardi di dollari, mentre oggi non potrebbe rientrare neanche fra le prime 10.

Tuttavia è interessante notare anche come sono mutati i settori chiave.

Nel 1917 ebbe luogo il boom delle industrie pesanti: il mercato era dominato da Standard Oil e U.S.A. Steel, che tra l’altro è considerata la prima azienda al mondo a raggiungere una valutazione da un miliardo di dollari.

50 anni dopo, nel 1967, è iniziato il regno delle aziende tecnologiche. IBM ha creato i primi computer moderni, General Motors ha assunto la leadership del mercato automobilistico e le macchine fotografiche venivano prodotte da Kodak e Polaroid.

Nel 2017 il mercato è ancora dominato dai protagonisti del settore tech: Facebook, Amazon, Google, Microsoft e Apple sono le cinque società di maggior valore. Per quanto riguarda le compagnie petrolifere e del gas, solo Exxon Mobil è rimasta tra le prime dieci.

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti