Coincheck sospende il trading per Monero, Zcash e Dash
Pagina principale Riassunto, Criptovalute, ICO, Blockchain
Hot topic
21 Maggio
987 987

Le notizie più importanti del giorno

Coincheck sospende il trading per Monero, Zcash e Dash

L’exchange con sede a Tokyo, che stato acquistato dal broker Monex dopo aver subito un attacco informatico nel mese di gennaio, ha annunciato che non supporterà più il trading per Monero (XMR), Zcash (ZEC), Dash (DASH) e Augur (REP). La piattaforma deve cancellare queste altcoin per conformarsi alle misure antiriciclaggio recentemente emesse dall’Agenzia dei Servizi Finanziari del Giappone.

Da Monero a Zcash: guida alle criptovalute anonime

I 10 paesi più crypto-friendly secondo BlockShow Europe 2018

Gli esperti riuniti alla conferanza blockchain BlockShow Europe 2018 hanno preparato una classifica dei 10 paesi più crypto-friendly. Il documento si basa su indicatori politici, normativi e sul contesto imprenditoriale, quali la regolamentazione delle Ico, la regolamentazione delle criptovalute come mezzo di pagamento e il regime fiscale. Alla Svizzera spetta la posizione da leader, grazie ai successi di Zugo nel progetto della Crypto Valley. Nella lista dei paesi migliori per avviare un’azienda nell’industria blockchain, Gibilterra e Malta seguono la Svizzera rispettivamente al secondo e al terzo posto.

Le Ico scam hanno raccolto più di 1 miliardo di dollari

Secondo il Wall Street Journal, che ha esaminato i documenti prodotti per 1.450 offerte iniziali di moneta, il numero di criptovalute fraudolente disponibili oggi potrebbe superare quota 200. Nonostante la diffusa richiesta di condurre ricerche approfondite prima di partecipare ad una Ico, gli investitori hanno apparentemente finanziato questi progetti per oltre 1 miliardo di dollari e alcuni di questi stanno ancora raccogliendo fondi.

Bitmain investe 110 milioni di dollari nel progetto stablecoin di Circle

L’azienda cinese specializzata in hardware per il mining ha investito 110 milioni di dollari in Circle, che intende lanciare dei token digitali supportati da moneta fiat. Il primo di questi stablecoin sarà sostenuto dal dollaro statunitense e verrà emesso da Circle in estate. Circle sostiene che l’investimento ha aumentato la sua valutazione a circa 3 miliardi di dollari, dai 480 milioni di dollari nel 2016.

Il principale investitore di Snapchat apre alle criptovalute

Lightspeed Venture Partners, investment firm dietro a molte società tech tra cui Snapchat, starebbe esplorando la possibilità di estendere la sua attività al settore delle criptovalute. L’esito più probabile, scrive Recode, è che la società potrebbe riservare parte del suo cash a degli affari legati alle criptovalute, piuttosto che creare un fondo separato.

Il Colorado propone le donazioni in criptovalute ai candidati politici

Il Segretario di Stato del Colorado, Wayne Williams, ha presentato la proposta di consentire donazioni in criptovalute durante le campagne elettorali, scrive il Denver Post. Le donazioni, in bitcoin o in altra valuta digitale, saranno trattate come contanti e il valore sarà determinato al momento della donazione. Il Colorado non è il primo stato degli Stati Uniti a consentire donazioni in criptovalute ai candidati: nel New Hampshire è possibile dal 2014.

La capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute è di 388 miliardi di dollari.

  • Nelle ultime 24 ore il bitcoin (Bitcoin) guadagna l’1,67% a 8478 $.
  • Ethereum (ETH/USD) segna -0,28% a 711 $.
  • Ripple (XRP/USD) segna +0,77% a 0,69 $.
  • Bitcoin Cash (Bitcoin.Cash) segna +0,63% a 1248 $.
  • EOS (EOS/USD) perde l’1,24% a 13,51 $.

Le prossime ICO

  • 1 giugno: Emiba
  • 1 giugno: PlayHall
  • 7 giugno: VR MED
  • 1 luglio: Minery
  • 27 luglio: Woow-Cams

Per un elenco completo delle ICO in corso e di quelle future, clicca qui.

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti