Mercato delle criptovalute: le top news del 26/2/2018
Pagina principale Riassunto, Unione Europea, Criptovalute, Litecoin
Hot topic
26 Febbraio
5041 5k

LitePay posticipa l’integrazione con le carte di debito. LitePay, un servizio di pagamento che permette di caricare LTC su carte di debito compatibili emesse da Visa, ha diffuso un aggiornamento nel quale rivela che per il momento le carte LitePay non sono ancora disponibili a causa dell’ostilità nei confronti delle criptovalute.

“A causa delle recenti azioni ostili da parte degli emittenti di carte verso le società di criptovalute, abbiamo deciso che in questo momento l’offerta della registrazione di carte LitePay è imprudente”, si legge nell’annuncio.

La registrazione è comunque aperta per le attività commerciali.

La Commissione europea tiene un incontro su criptovalute e Ico. Oggi la Commissione europea ha organizzato un incontro intitolato intitolato “Criptovalute - Opportunità e rischi”, allo scopo di “affrontare le sfide rappresentate dalle criptovalute (valute virtuali) e dalla tecnologia Blockchain”, come si legge in un comunicato stampa.

A margine dell’evento il vice-presidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis ha detto che “la tecnologia blockchain risulta molto promettente per i mercati finanziari”, aggiungendo che gli investitori devono essere istruiti circa i rischi posti dal trading di criptovalute e dagli investimenti nelle initial coin offering.

Uno dei maggiori costruttori nordirlandesi inizia ad accettare bitcoin. Secondo il Belfast Telegraph, una delle più grandi imprese di costruzioni nell’Irlanda del Nord, Hagan Homes, ha deciso di accettare bitcoin come mezzo di pagamento. “Il bitcoin è un metodo di pagamento innovativo, un nuovo tipo di denaro. In tutto il mondo, bitcoin sta iniziando ad essere utilizzato, quindi la nostra decisione è un passo in direzione del mercato”, ha detto James Hagan, ceo della società. Hagan ha anche sottolineato che l’azienda è consapevole dei rischi associati alla volatilità della criptovaluta, e sta già cercando una soluzione a questo problema.

L’Uzbekistan prevede di legalizzare il bitcoin. Secondo un decreto firmato dal presidente Shavkat Mirziyoyev, la Banca Centrale, il Ministero delle Tecnologie dell’Informazione e delle Comunicazioni, il Ministero delle Finanze e il Ministero dell’Economia metteranno a punto un disegno di legge che disciplinerà le criptovalute entro il 1° settembre. Il paese dell’Asia centrale, che vanta tra i costi per il mining più bassi al mondo, sta anche progettando l’apertura di un centro per le tecnologie del registro distribuito.

La capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute è di 447 miliardi di dollari.

  • Nelle ultime 24 ore il bitcoin (Bitcoin) è salito dell’8,16% a 10.260 $.
  • Ethereum (ETH/USD) sale del 4,41% a 869 $.
  • Ripple (XRP/USD) guadagna il 3,01% a 0,95 $.
  • Bitcoin Cash (Bitcoin.Cash) sale del 6,53% a 1.243 $.
  • Litecoin (LTC/USD) guadagna il 4,01% a 221 $.

Le prossime ICO

  • 28 febbraio: ICO ABMCOIN
  • 1 marzo: Amon
  • 1 marzo: KickCity
  • 3 marzo: THEFANDOME Pre ICO
  • 5 marzo: Future Coin Light
  • 12 marzo: STREAMITY
  • 12 marzo: Waltix
  • 15 marzo: Cryptelo
  • 22 marzo: FLOGmall
  • 22 marzo: AlfaToken
  • 27 marzo: DISCIPLINA
  • 2 aprile: Calftoken

Per un elenco completo delle ICO in corso e di quelle future, clicca qui.

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti