Mercato delle criptovalute: le top news del 15/1/2018
Pagina principale Riassunto, Cina, Criptovalute, Bitcoin, Mining
Hot topic
15 Gennaio
8950 8k

Un riepilogo delle principali notizie della giornata su criptovalute e dintorni.

Bundesbank: “Il bitcoin va regolamentato su scala globale”. Joachim Wuermeling, membro del board della banca centrale tedesca, ritiene che il bitcoin debba essere regolamentato attraverso un insieme di norme internazionali piuttosto che su scala nazionale. “Una regolamentazione efficace delle monete virtuali sarebbe quindi realizzabile solo attraverso la massima cooperazione internazionale possibile, perché il potere di regolamentazione degli Stati nazionali è ovviamente limitato”, ha dichiarato Wuermeling in occasione di un evento tenutosi a Francoforte.

Già minato l’80% di tutti i bitcoin. Il 13 gennaio i bitcoin in circolazione sono arrivati a 16,8 milioni di token. Ciò significa che restano da minare 4,2 milioni di bitcoin, che corrispondono al 20% del tetto massimo di 21 milioni previsto dal codice sorgente della criptovaluta creata da Satoshi Nakamoto.

La Cina prosegue la sua stretta sulle criptovalute. Preoccupato dall’aumento del volume degli scambi, il governo cinese starebbe preparando dei nuovi provvedimenti per bloccare l’accesso locale a tutti i siti e app che offrono servizi simili agli exchange, come le piattaforme di “market-making”. È quanto riporta Bloomberg, che cita delle fonti anonime.

La capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute è di 710 miliardi di dollari.

  • Nelle ultime 24 ore il bitcoin (Bitcoin) guadagna il 4,27% a 14.186,40 dollari.
  • Ethereum (ETH/USD) cede lo 0,16% a 1.320 dollari.
  • Ripple segna -1,33% a 1,83 dollari.
  • Bitcoin Cash (Bitcoin.Cash) perde il 2,92% a 2.470 dollari.
  • Cardano guadanga il 9,07% a 0,83 dollari.

Le prossime ICO

  • 16 gennaio: Malevich
  • 22 gennaio: ROYAL CAPITAL Blockchain investment fund
  • 24 gennaio: Dimensions Network
  • 31 gennaio: Sapien Network
  • 1 febbraio: Gimmer

Per un elenco completo delle ICO in corso e di quelle future, clicca qui.

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti