Ripple: accordo con SBI Holdings e i colossi giapponesi delle carte di credito
Pagina principale Riassunto, Uber, USA, Corea del Nord, Criptovalute, Venezuela, Bitcoin, Ripple
Hot topic
27 dicembre 2017
6059 6k

Le notizie più importanti del giorno

Ripple: accordo con SBI Holdings e i colossi giapponesi delle carte di credito

SBI Ripple Asia, una joint venture tra il conglomerato finanziario SBI Holdings e Ripple, utilizzerà la tecnologia blockchain per creare un registro unico delle transazioni effettuate con carte di credito. La partnership sarà operativa a gennaio e conta l’adesione di JCB, Sumitomo Mitsui Card e Credit Saison, tre società che coprono quasi la totalità delle transazioni con carte di credito in Giappone.

I partecipanti al progetto si aspettano che la tecnologia del registro distribuito e l’ausilio dell’intelligenza artificiale contribuiranno a ridurre i costi e a migliorare l’efficienza dei processi aziendali. Il prezzo dell’XRP è aumentato di oltre il 10% dopo la notizia e al momento della scrittura tocca quota 1,29 dollari su CoinMarketCap.

L’hard fork Segwit2x è atteso per il 28 dicembre

L’hard fork Segwit2x di Bitcoin, che originariamente doveva svolgersi a novembre, è previsto per domani 28 dicembre al blocco numero 501451 e per opera di un nuovo team di sviluppatori guidato da Jaap Terlouw, che ha dato l’annuncio sul sito web del progetto.

Questo fork ridurrà il tempo di produzione dei blocchi a 2,5 minuti, aumentandone contemporaneamente la dimensione a 4 MB. Nel 2017 Bitcoin ha assistito a quattro scissioni: la prima ad agosto, che ha portato alla creazione di Bitcoin Cash, la seconda a novembre, che ha portato all’arrivo di Bitcoin Gold, mentre a dicembre sono stati attivati Super Bitcoin e Bitcoin Diamond.

Uber vende il suo business di leasing

Secondo il Wall Street Journal la startup Fair.com acquisirà l’inventario auto di Xchange Leasing per un importo non divulgato. L’affare dovrebbe essere chiuso all’inizio del prossimo anno.

Gli Stati Uniti hanno deciso nuove sanzioni contro la Corea del Nord

Il dipartimento del Tesoro ha preso di mira Kim Jong-sik e Ri Pyong-chol, che sono figure centrali nel programma missilistico di Pyongyang. La mossa fa seguito alle sanzioni annunciate venerdì scorso dalle Nazioni Unite volte a limitare ulteriormente le forniture di energia alla Corea del Nord.

Il Brasile ha espulso l’ambasciatore del Venezuela

La decisione arriva in risposta all'espulsione dell' ambasciatore brasiliano da parte del Venezuela, dopo che il presidente venezuelano Nicolás Maduro chiamò l’impeachment dell’ex presidente brasiliano Dilma Rousseff un “golpe di destra”.

La Corea del Sud chiude il processo contro il leader de facto di Samsung

I pubblici ministeri presenteranno le loro argomentazioni per ottenere una dura punizione per Lee Jae-yong nell’ultima sessione del suo processo d’appello, dopo che ad agosto gli è stata inflitta una pena di cinque anni per corruzione e malversazione.

Calendario economico

  • 16:00 (USD) Rapporto sulla fiducia dei consumatori (Dic)
  • 16:00 (USD) Contratti pendenti di vendita di Abitazioni (Mensile) (Nov)

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti