Mercato delle criptovalute: le top news del 23/11/2017
Pagina principale Riassunto, Criptovalute, Bitcoin, Ethereum
Hot topic
23 Novembre
4784 4k

Un riepilogo delle principali notizie della giornata su criptovalute e dintorni.

Un nuovo record per Ethereum. Oggi l’ether ha superato la soglia dei 420 dollari su Coinmarketcap, aggiornando così i massimi registrati a giugno. Attualmente la blockchain di Ethereum elabora oltre il 52% delle transazioni giornaliere del mercato delle criptovalute.

L’analista Tom Lee ha rivisto al rialzo il target per il bitcoin. Secondo Lee, co-fondatore di Fundstrat Global Advisors, la criptovaluta raggiungerà gli 11.500 dollari verso la metà del 2018 (quasi il 40% in più rispetto al livello attuale). E ha detto che gli ultimi cali di metà novembre hanno avuto l’effetto di eliminare gli investitori incerti (“weak hands”).

Il Marocco ha messo fuorilegge le criptovalute. La banca centrale e le autorità di controllo del Paese africano hanno vietato ufficialmente le transazioni con le criptovalute. Su un comunicato stampa postato sul sito web dell’Office des Changes (l’agenzia che regola i mercati del Marocco) si legge: “Le transazioni in valute virtuali costituiscono una violazione delle norme, passibili di sanzioni e multe”.

Vola pure il market cap delle cripto. La capitalizzazione complessiva del mercato delle criptovalute ha toccato un all time high di 256 miliardi di dollari. I rally di Ethereum, Bitcoin Cash e altre altcoin hanno alimentato la scalata. All’inizio dell’anno il market cap complessivo superava appena i 17 miliardi di dollari.

  • Rispetto alle 24 ore precedenti il bitcoin (Bitcoin) risulta piatto: -0,06% a 8.163,06 dollari.
  • Ethereum (ETH/USD) è salito del 14,95% a 421 dollari.
  • Bitcoin Cash (Bitcoin.Cash) è salito del 20,21% a circa 1.556 dollari.
  • Ripple è salito del 3,50% a 0,245 dollari.
  • Litecoin (LTC/USD) è salito del 2,95% a 76,28 dollari.

ICO in corso

  • Fino al 25 novembre: EZMarket
  • Fino al 28 novembre: SocialMedia.Market
  • Fino all’11 dicembre: Forty Seven Bank
  • Fino al 13 dicembre: Jury.online
  • Fino al 13 dicembre: Tetarise
  • Fino al 16 dicembre: Honestis Network
  • Fino al 25 dicembre: Arbitrage Crypto Trader
  • Fino al 28 dicembre: RUCOIN
  • Fino all’11 febbraio 2018: Flipz
  • Prima del 2 giugno 2018: EOS
  • Nessuna data: Enygma Catalyst
  • Nessuna data: SPARC

Le prossime ICO

  • 25 novembre: Alloy
  • 29 novembre: IndaHash
  • 29 novembre : VAND
  • 1 dicembre: Goldea
  • 8 dicembre: Algory Project
  • 14 dicembre: Game Machine
  • 24 gennaio: Dimensions Network
  • 1 febbraio: Coinplace

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti