Banca Popolare Cinese: “Abbiamo bisogno di una criptovaluta di Stato”
AP Photo/Eugene Hoshiko
Pagina principale Riassunto, Cina, Mercato USA, USA, Italia, Catalogna, Criptovalute
Hot topic
6 Novembre
1094 1k

Le notizie più importanti del giorno

Banca Popolare Cinese: “Abbiamo bisogno di una criptovaluta di Stato”

La banca centrale cinese sta conducendo delle ricerche per emettere una valuta digitale sovrana. A riportare la notizia è il China Morning Post, che cita quanto dichiarato da Yao Qian, responsabile della ricerca presso l’istituto, durante un forum tenutosi sabato a Pechino.

“Lo sviluppo dell’economia digitale necessita più che mai di una moneta elettronica emessa dalla banca centrale”, ha detto Yao. “È fondamentale accelerarne la ricerca e l’emissione”.

Secondo Yian una criptovaluta di Stato tracciabile potrebbe aiutare le aree rurali ad accedere ai servizi finanziari, migliorare l’efficienza della politica monetaria e abbassare i costi delle transazioni finanziarie. Nonostante questi commenti, le autorità non hanno suggerito alcuna volontà rimuovere il ban delle ICO né di allentare la stretta circa l’uso degli exchange.

Elezioni in Sicilia, le proiezioni danno in vantaggio il centrodestra

Le prime proiezioni dopo il voto di ieri danno in vantaggio il candidato del centrodestra, Nello Musumeci, su Giancarlo Cancelleri del Movimento Cinque Stelle, rispettivamente 36% e 34% delle preferenze. La maggior parte degli elettori ha comunque disertato il voto: l’affluenza alle urne si ferma al 46,76%.

Luigi Di Maio cancella il confronto tv con Matteo Renzi

Pare non sarà più Di Maio, ma Alessandro Di Battista a partecipare al confronto con Matteo Renzi previsto per la puntata di diMartedì di domani sera. Per Di Maio, che commenta attraverso un post su Facebook le proieizioni del voto in Sicilia, il Pd “è politicamente defunto. Il nostro competitor non è più Renzi o il Pd”.

Carles Puigdemont si è consegnato alle autorità del Belgio, ma non tornerà in Spagna

Un giudice ha ascoltato il presidente catalano destituito e i suoi 4 ministri, dopo che la Spagna ha emesso un mandato d’arresto europeo nei loro confronti, e ha concesso la libertà condizionata con l’obbligo di permanenza in Belgio.

Sparatoria in una chiesa texana: 26 morti

Un uomo ha aperto il fuoco durante la messa domenicale presso la chiesa di Sutherland Spring in Texas. Il killer, ucciso dalla polizia, sarebbe l’ex militare Devin Kelley, 26 anni, proveniente da una contea vicina. Ancora ignoti i motivi del gesto.

Arabia Saudita, arrestato il “Warren Buffett del Medio Oriente”

Domenica il principe miliardario saudita Alwaleed bin Talal è stato arrestato insieme ad altre 10 persone nell’ambito di un’operazione anti-corruzione voluta dal re Mohammed Salman. Alwaleed, che conta investimenti in società come Apple, Citigroup e 21st Century Fox, è considerato la 45esima persona più ricca del mondo.

Scoppia il caso Paradise Papers

Un team internazionale di giornalisti ha sottratto a due società società finanziarie informazioni su degli investimenti offshore effettuati legalmente da diversi personaggi pubblici, come la regina Elisabetta II, George Soros Bono Vox degli U2, Madonna, Stephen Bronfman, consigliere del primo ministro canadese Justin Trudeau, e alcuni membri del governo Trump.

A questi nomi si aggiungono colossi come la Nike e Apple (sospettate entrambe di aver aggirato il fisco statunitense) oltre alla banca stale russa VTB e a Gazprom, che hanno investito rispettivamente in Twitter e Facebook.

SoftBank rilascia i risultati per il secondo trimestre

Gli investitori attendono degli aggiornamenti in merito alle ultime mosse della società giapponese, che dispone del più grande fondo tech al mondo al mondo, valutato intorno ai 93 miliardi di dollari. SoftBank intende comprare una quota di azioni Uber per 10 miliardi di dollari, dopo aver aver investito in WeWork, Sofi e Slack.

Broadcom: 130 miliardi di dollari per comprare Qualcomm

Il chipmaker ha proposto l’acquisto da 70 dollari ad azione dell’azienda rivale Qualcomm. Se l’affare andasse in porto, si tratterebbe della più grande acquisizione di sempre in campo tech.

Calendario economico

  • 16:00 (CAD) Indice Ivey dei direttori agli acquisti (Ott)

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti