Piazza Affari ai massimi da dicembre 2015
Pagina principale Riassunto, BCE, Borsa , Google, USA, Italia
Hot topic
21 Settembre
2360 2k

Le notizie più importanti del giorno

Piazza Affari ai massimi da dicembre 2015

In mattinata l’indice Ftse Mib ha toccato 22.500,18 punti, trainato dal comparto bancario. Oggi le Borse europee sono in territorio positivo grazie ai segnali provenienti dagli Stati Uniti: dopo il meeting della Fed di ieri gli analisti prevedono che la banca centrale effettuerà un rialzo dei tassi di interesse entro la fine dell’anno.

La Bce rivede al rialzo il Pil dell’Eurozona e abbassa le stime sull’inflazione

Nel suo nuovo bollettino economico la Banca centrale europea rivede al rialzo le stime di crescita del prodotto interno lordo della zona euro da +1,9% a +2,2% per il 2017. Invariate quelle per il 2018 e 2019 rispettivamente a +1,8% e +1,7%. Scendono di un decimo di punto le stime riguardanti l’inflazione, prevista a +1,5% per il 2017.

Alla ripresa economica, dice la Bce, hanno contribuito positivamente l’afflusso di immigrati dai nuovi Paesi membri e della partecipazione femminile.

“Il rapido calo della disoccupazione nella zona euro è particolarmente incoraggiante in un contesto di crescente offerta di lavoro", si legge nel bollettino. “Nonostante ciò, gli indicatori più ampi riguardanti la disoccupazione suggeriscono che la debolezza del mercato del lavoro è ancora significativa in molti Paesi”, tra cui l’Italia.

Rajoy agli indipendentisti: “Il referendum non può essere celebrato”

Piazza Affari ai massimi da dicembre 2015
AP Photo/Manu Fernandez

Il presidente spagnolo è tornato a ribadire la sua posizione sul referendum catalano previsto l’1 ottobre, dopo che ieri Madrid ha inviato la Guardia Civile a Barcellona, dove ha sequestrato circa 10 milioni di schede elettorali e arrestato 14 alti funzionari, tra cui il segretario Josep Maria Jové, braccio destro del vice presidente catalano.

“Il referendum non può essere celebrato”, dice Rajoy, “non è mai stato legale o legittimo, ora è solo una chimera impossibile. Lo Stato ha agito e continuerà a farlo, ogni illegalità avrà la sua risposta. La disobbedienza alla legge è l'opposto della democrazia. Siete ancora in tempo per evitare danni maggiori”.

Ieri sera sono scese in piazza circa quarantamila persone per protestare contro la presa di posizione da parte del governo.

L’oro scende sotto 1.300 dollari

Giovedì il prezzo dell’oro è sceso sotto i 1.300 dollari per la prima volta in settembre. Secondo alcuni osservatori la politica monetaria della Fed sta convincendo gli investitori a spostarsi su asset con rendimenti più alti.

Il metallo prezioso ha raggiunto quota 1.297,70 dollari l’oncia.

La Banca del Giappone lascia invariati i tassi

Non cambia la politica monetaria di Tokyo, con l’inflazione che rimane sotto il target del 2%, nonostante i continui segnali di crescita. L’economia giapponese si è espansa per sei trimestri consecutivi, la serie positiva più lunga dal 2006.

La South African Reserve Bank potrebbe tagliare di nuovo i tassi

Gli analisti ritengono che la banca centrale del Sudafrica taglierà i tassi di interesse per la seconda volta in un anno per stimolare un’economia che prova a uscire dalla recessione e sui pesano la fuga di investimenti stranieri e le tensioni politiche.

Google compra il personale di Htc

Alphabet ha detto che pagherà 1,1 miliardi di dollari per acquisire le persone che hanno lavorato per il team Pixel della società taiwanese produttrice di hardware Htc, oltre ad assumere diritti non esclusivi di proprietà intellettuale. Lo scopo sembra quello di voler creare uno smartphone completamente made in Google (NASDAQ: GOOGL).

Calendario economico

  • 14:30 (USD) Indice di produzione della Fed di Filadelfia (Set)
  • 15:30 (EUR) Discorso del Presidente della BCE Draghi

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti