La Cina non produrrà più auto a benzina e diesel
humphery / Shutterstock.com
Pagina principale Riassunto, Russia, USA, Facebook, Cina, Petrolio

Le notizie più importanti del giorno

La Cina non produrrà più auto a benzina e diesel

Il più grande mercato automobilistico del mondo ha in programma di porre fine alla produzione e alla vendita di veicoli alimentati a combustibili fossili. Pechino non ha ancora deciso a partire da quando questo divieto entrerà in vigore, ma il governo ha già iniziato a studiare una data, riferisce il vice ministro dell’industria Xin Guobin, citato dalla Cnn.

Il Regno Unito e la Francia contano di raggiungere quello stesso obiettivo entro il 2040. In Italia il governo è chiamato a valutare una risoluzione del Senato che punta allo stesso risultato.

Tesla regala più autonomia ai modelli in Florida

La casa produttrice di macchine elettriche (NASDAQ: TSLA) ha lanciato un aggiornamento gratuito che aumenta la capacità delle batterie dei modelli nelle zone prese di mira dall’uragano Irma. L’update temporaneo riguarda la Model S e la Model X, che guadagnano così 30 miglia, ovvero circa 50 chilometri, di autonomia.

Il passaggio di Irma, ora declassato a categoria 1, ha lasciato più di 3,3 milioni persone senza elettricità nello stato della Florida.

Cosa ne pensi delle auto senza conducente?

Norvegia, oggi i risultati del voto

Volgono al termine le elezioni hanno visto contrapposti il primo ministro Erna Solberg del partito di centrodestra, che vuole abbassare le tasse, contro un’alleanza di centrosinistra del leader laburista Gahr Støre, che vuole aumentare la spesa per i servizi pubblici. Dai sondaggi si prospetta un testa a testa molto ravvicinato.

Il più grande fondo sovrano del mondo volta le spalle ai bond di Giappone e paesi emergenti

Il 14% di Rosneft vai ai cinesi di Cefc

La società cinese di energia China Energy Corporation acquisirà dalla Glencore-Qatar Investment Authority (QIA) una quota del 14,16% di Rosneft (LSE IOB: ROSN) per 9,1 miliardi di dollari. La notizia è stata confermata dal capo del gruppo petrolifero russo, Igor Sechin.

La Cina prova a rallentare l’apprezzamento dello yuan

La banca centrale della Cina ha sospeso una legge che rende più costoso l’acquisto di valuta estera. Le autorità sono preoccupate dall’apprezzamento della divisa cinese contro il dollaro nelle ultime settimane, che ha cominciato a pesare sull’export di Pechino.

Facebook: investimenti fino a 1 miliardo di dollari per realizzare video originali

Il social media potrebbe spendere fino a 1 miliardo di dollari per realizzare contenuti originali sulla sua nuova piattaforma video Watch. La notizia è riportata dal Wall Street Journal. Facebook potrebbe variare il suo investimento a seconda del successo della programmazione.

Calendario economico

  • 10:00 (EUR) Produzione industriale italiana (Mensile) (Lug)
  • 10:00 (EUR) Produzione industriale italiana (Annuale) (Lug)
  • 14:15 CAD) Nuovi cantieri edili residenziali (Ago)

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti