La petizione per riconoscere Soros come terrorista raccoglie più di 71mila firme
AP Photo/Kevin Wolf
Pagina principale Riassunto, Terrorismo, Criptovalute, USA, Cina, Donald Trump, Bitcoin
Hot topic
1 Settembre
1731 1k

Le notizie più importanti del giorno

La petizione per riconoscere Soros come terrorista raccoglie più di 71mila firme

Più di 71.000 cittadini statunitensi hanno firmato una petizione sul sito della Casa Bianca per riconoscere il finanziere miliardario George Soros come terrorista e confiscare tutti i suoi beni. Secondo l’autore della petizione, Soros e le sue organizzazioni dovrebbero essere dichiarati colpevoli di terrorismo interno.

Soros in particolare viene accusato di aver sviluppato un’influenza nefasta “sull’intero Partito Democratico e su una larga parte del governo Federale degli Stati Uniti”. Se la petizione raccoglierà più di 100.000 firme prima del 19 settembre, la Casa Bianca sarà obbligata a prenderla in esame.

George Soros è un famoso imprenditore americano di origine ungherese, capo del Soros Fund Management, fondatore di Open Society e una delle persone più ricche del mondo, con un patrimonio di 25,2 miliardi di dollari.

Sei grandi banche svilupperanno una nuova criptovaluta insieme a UBS

Secondo il Financial Times, sei delle principali banche mondiali si sono unite al progetto di UBS per creare una nuova moneta digitale, chiamata utility settlement coin (USC), da essere utilizzata per operazioni di liquidazione e compensazione. USC si basa sulla tecnologia blockchain dovrebbe debuttare sul mercato nel 2018.

Al progetto si sono unite Barclays, Credit Suisse, Canadian Imperial Bank of Commerce, HSBC, MUFG e State Streets. Altri soggetti coinvolti da tempo sono Deutsche Bank, Santander, BNY Mellon e il broker ICAP.

BRICS, al via il summit di Xiamen, Cina

Il vertice si terrà dopo che India e Cina sono riuscite ad allentare le tensioni in merito al territorio del Doklam. Nonostante l’acronimo BRICS non sia sulla cresta dell’onda come una volta, la Cina ha intenzione di tenere gruppo questo gruppo per esercitare pressione economica e diplomatica nei paesi in via di sviluppo.

Vertice sul NAFTA a Città del Messico

I negoziatori si incontreranno questo weekend per ridiscutere i termini dell’accordo. Il presidente Usa Donald Trump ha dichiarato questa settimana che se non sarà possibile modificare il NAFTA, allora gli Stati Uniti ne usciranno.

Al vaglio i prototipi del muro col Messico

La US Customs and Border Protection ha scelto quattro società per costruire dei prototipi 10x10 m del muro al confine col Messico, che costeranno tra i 400.000 e i 500.000 dollari. Trump ha ormai abbandonato l’idea di far pagare il muro al Messico e adesso vuole che sia il Congresso a trovare i soldi. Le stime del Dipartimento della Sicurezza Interna degli Stati Uniti d’America hanno stimato costi per 21 miliardi di dollari.

Nuovo record per il bitcoin, superata quota 4.700 dollari

In mattinata il bitcoin ha raggiunto un nuovo massimo storico e al momento della scrittura viene scambiato a 4.768,71 secondo i dati di Coinmarketcap.

Calendario economico

  • 14:30 (USD) Buste paga del settore non agricolo (Ago)
  • 14:30 (USD) Tasso di disoccupazione (Ago)
  • 16:00 (USD) Indice ISM dei direttori agli acquisti del settore manifatturiero (Ago)

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti