Deutsche Bank, utili oltre le attese ma ricavi in calo del 10%
Pagina principale Riassunto, Unione Europea, Donald Trump, USA

Le notizie più importanti del giorno selezionate dalla redazione di Insider.pro

Deutsche Bank, utili oltre le attese ma ricavi in calo del 10%

L’utile netto registrato dalla più grande banca tedesca (NYSE: DB) è stato pari a 466 milioni di euro nel secondo trimestre del 2017 (1 miliardo di euro nel semestre), ben oltre le stime di consenso a 169 milioni. Nel secondo trimestre del 2016 i profitti si attestavano a 20 milioni di euro.

I ricavi di Deutsche Bank sono scesi rispetto al secondo trimestre dello scorso anno del 10% a 6,61 miliardi di euro. Secondo l’AD della banca John Cryan, questo è dovuto “in larga misura a causa dell’attività sotto tono dei clienti in molti dei mercati dei capitali”.

Il CET1 a fine giugno si attesta al 14,1% dall'11,8% di un anno prima. Nonostante i conti in miglioramento e il taglio dei costi operativi, il titolo dell’istituto cede il 3% in mattinata.

Unicredit sotto attacco informatico

La banca ha detto che sono stati violati i dati di circa 400mila clienti italiani relativi a prestiti personali. L’accesso “è avvenuto attraverso un partner commerciale esterno italiano”, ma “non è stato acquisito nessun dato, quali le password, che possa consentire l’accesso ai conti dei clienti o che permetta transazioni non autorizzate. Potrebbe invece essere avvenuto l’accesso ad alcuni dati anagrafici e ai codici Iban”.

Trump vieta l’ingresso nell’esercito ai transgender

Il presidente degli Stati ha twittato: “Dopo consultazioni con i miei generali ed esperti militari, informo che il governo degli Stati Uniti non accetterà o consentirà... a individui transgender di servire, in qualsivoglia ruolo, nelle forze armate degli Stati Uniti”. La presenza di transgender nelle forze armate “comporterebbe tremendi costi medici e disagi”.

Il Senato Usa respinge la revoca dell’Obamacare

Il testo presentato dai repubblicani, che cancellava gran parte della riforma sanitaria di Obama senza prevederne una sostituzione, è stato bocciato con 45 voti favorevoli e 55 voti contrari.

Cina, giugno positivo per il settore industriale

I guadagni delle società in questo settore sono cresciuti di oltre il 19% rispetto all’anno scorso. In particolare i costruttori di auto, acciaierie ed elettronica hanno registrati risultati particolarmente notevoli. Persistono comunque i timori in merito alla crescita del costo del denaro.

Gli utili di Facebook vanno alle stelle

Il social media (NASDAQ: FB) ha battuto le attese degli analisti per il 17esimo trimestre consecutivo: il fatturato è cresciuto del 45% rispetto a un anno fa e ha raggiunto i 9,32 miliardi di dollari, mentre l’utile netto è aumentato del 71%, a 3,89 miliardi di dollari.

I profitti di Facebook sono cresciuti del 71% nel secondo trimestre

La Fed tiene fermi i tassi

Deutsche Bank, utili oltre le attese ma ricavi in calo del 10%
AP Photo/Richard Drew

La banca centrale statunitense ha lasciato i tassi immutati, con la motivazione che l’inflazione è ben sotto il target del 2%. Il Brasile invece ha tagliato i tassi di interesse sotto il 10% per la prima volta dal 2013 nella speranza di rafforzare l’economia dopo una recessione devastante.

Slack Technologies punta a una valutazione di 5 miliardi di dollari

La startup di messaggistica in ambienti di lavoro sta raccogliendo fondi per 250 milioni di dollari. Dopo l’ultima raccolta fondi avvenuta nell’aprile del 2016 la società era valutata 3,8 miliardi di dollari .

Una giornata piena di rapporti trimestrali

Nestle, Danone, Orange, Kering, Bayer, Airbus, Telefonica, Volkswagen, Deutsche Bank, Roche Holding, Fiat Chrysler, Royal Dutch Shell e Anheuser-Busch InBev sono tra le grandi aziende europee che oggi pubblicano i loro risultati.

Calendario economcio

  • 14:30 (USD) Principali ordinativi di beni durevoli (Mensile) (Giu)

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti