Gli esseri umani hanno prodotto 9 miliardi di tonnellate di plastica dal 1950 a oggi
Pagina principale Riassunto, Unione Europea, Italia, BCE
Tema caldo
20 Luglio
2127 2k

Le notizie più importanti del giorno selezionate dalla redazione di Insider.pro

Gli esseri umani hanno prodotto 9 miliardi di tonnellate di plastica dal 1950 a oggi

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Science Advances, dal 1950 l’industria ha prodotto più di 9 miliardi di tonnellate di plastica, equivalente alla dimensione della montagna più alta del mondo, l’Everest, con 8848 metri di altitudine. Solo il 9% della plastica viene riciclata, il 12% viene incenerita e il restante 79% viene accumulato e scaricato sull’ambiente. Secondo Roland Geyer, il principale autore dello studio, “a questo ritmo trasformeremo in un pianeta di plastica”.

Boeri: “Gli immigrati regalano un punto di Pil in contributi”

Il presidente dell’Inps, in audizione alla commissione parlamentare d’inchiesta sul sistema di accoglienza dei migranti, ha dichiarato: “Gli immigrati regolari versano ogni anno 8 miliardi contributi sociali e ne ricevono 3 in termini di pensioni e altre prestazioni sociali, con un saldo netto di circa 5 miliardi per le casse dell’Inps”.

Il debito pubblico italiano cresce al 134,7% del Pil

Eurostat riferisce che durante il primo trimestre 2017 il debito pubblico italiano è salito al 134,7% del Pil, +2,1% rispetto al quarto trimestre 2016. Si tratta del più alto dell’Unione europea dopo la Grecia.

Brexit, un aggiornamento sullo stato dei negoziati

David Davis, segretario del Regno Unito per i negoziati sulla Brexit, e Michel Barnier, capo della Commissione Ue responsabile dei negoziati sulla Brexit, aggiorneranno il pubblico in merito ai risultati di quattro giorni di discussioni su argomenti che vanno dai diritti dei cittadini Ue in Gran Bretagna ai confini irlandesi.

Microsoft pubblica i conti trimestrali

Secondo i pronostici il colosso tech (NASDAQ: MSFT) annuncerà un numero significativo di licenziamenti, in quanto la società intende effettuare una riorganizzazione del proprio personale di vendita in modo da concentrarsi sul segmento cloud.

Un’indagine sui legami tra Deutsche Bank e Donald Trump

I legami tra la banca tedesca e il presidente americano risalgono agli anni ‘90, epoca in cui era uno dei pochi istituti a fare credito al tycoon. Deutsche Bank fornirà tutte le informazioni richieste a Robert Mueller, che sta gestendo le indagini sul Russiagate.

La Banca del Giappone mantiene fermi i suoi tassi

La banca centrale di Tokyo non ha modificato la sua politica monetaria, ma ha posticipato di un anno, al 2019, il suo obiettivo di inflazione al 2%. La BOJ ha anche rivisto al rialzo le stime sulla crescita del Pil per questo e il prossimo anno fiscale.

Calendario economico

  • 13:45 (EUR) Tasso sui depositi
  • 13:45 (EUR) Annuncio del tasso d'interesse (Lug)
  • 14:30 (USD) Indice di produzione della Fed di Filadelfia (Lug)
  • 14:30 (EUR) Conferenza Stampa della BCE

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti