Criptovalute sotto pressione, prosegue il crollo di Ethereum e Bitcoin
Pagina principale Riassunto, Russia, Cina, USA, Unione Europea, Criptovalute, Bitcoin, Ethereum, Altcoin
Hot topic
11 Luglio
4682 4k

Le notizie più importanti del giorno selezionate dalla redazione di Insider.pro

Prosegue il crollo di Ethereum e Bitcoin

L’ethereum (ETH/USD) sta registrando ribassi a doppia cifra ed è in calo da più di tre settimane, mentre continuano a diffondersi i timori che l’intero settore delle monete virtuali sia in bolla.

Il prezzo dell’ethereum è sceso di circa il 25%, toccando così mimimi giornalieri a 176,12 $ su GDAX, exchange statunitense gestito da Coinbase. Si tratta del livello più basso in oltre un mese. Dopo aver raggiunto massimi storici vicini ai 400 dollari a metà giugno, Ethereum ha ceduto circa il 55% del suo valore, che comunque è cresciuto di quasi il 2000% dall’inizio dell’anno.

Alle 11:25 italiane, su Coinmarketcap, Ethereum segna -21,85% a 188,44 $, Ripple -25,04% a 0,173996 $, Litecoin -11,08% a 44,68 $ e Bitcoin (Bitcoin) segna -7,24% a 2.346,89 $, dopo aver raggiunto i 3.000 $ lo scorso mese.

Quando scoppierà la bolla del Bitcoin?

Ue, vertice dei ministri delle finanze su banche e aiuti di stato

I crediti in sofferenza sono una piaga europea, e italiana in particolare, che rallenta la ripresa economica. I ministri studieranno una proposta per obbligare intermediari come gli avvocati fiscalisti, i consulenti e le banche a rendere pubblici i piani che aiutano le multinazionali e i ricchi a pagare meno tasse.

La scommessa contro le banche italiane

PepsiCo rilascia gli utili per il secondo trimestre

Dopo due anni di calo del fatturato, la società (NYSE: PEP) ha registrato una crescita costante negli ultimi due trimestri; comunque il target di fine anno potrebbe essere ancora fuori portata. Il management sostiene che la crescita sia dovuta a prodotti con un’impronta più salutista come la Gatorade organica e le bevande probiotiche.

3 azioni da seguire questa settimana

Usa, attesa per le cifre di nuovi lavori JOLTs

Ad aprile il numero delle offerte di lavoro ha superato i 6 milioni, il più alto dal 2000. Gli analisti si aspettano un leggero calo per il mese di maggio.

Snap chiude per la prima volta al di sotto del prezzo della sua Ipo

La società dietro Snapchat (NYSE: SNAP) ha avuto un primo rapporto societario piuttosto deludente e ha incontrato diverse difficoltà nel mercato delle inserzioni pubblicitarie, dominato da Google (NASDAQ: GOOGL) e Facebook (NASDAQ: FB).

Il CEO di Mt. Gox in aula a Tokyo

Mark Karpeles deve rispondere alle accuse di frode dopo il fallimento datato 2001 del suo exchange di bitcoin, che ha bruciato centinaia di milioni di dollari. Karpeles si dichiara non colpevole.

Le potenze mondiali dibattono le prossime misure da prendere contro la Corea del Nord

Il Giappone e i suoi alleati vogliono che la Russia aiuti a porre un freno agli esperimenti nucleari di Pyongyang. La Casa Bianca invece sta prendendo in considerazione l’idea di porre delle sanzioni sulle società e banche cinesi che supportano la Corea del Nord.

Calendario economico

  • 16:00 (USD) Nuovi Lavori JOLTs (Mag)

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti