La Germania rifiuta l’apertura dei porti ai migranti salvati nel Mediterraneo
AP Photo/Emilio Morenatti
Pagina principale Riassunto, Crisi dei migranti, Russia, Unione Europea, Italia, Venezuela
Tema caldo
6 Luglio
2027 2k

Le notizie più importanti del giorno selezionate dalla redazione di Insider.pro

La Germania rifiuta l’apertura dei porti ai migranti salvati nel Mediterraneo

Alla riunione dei ministri degli Interni Ue a Tallinn, Estonia, il ministro tedesco, Thomas de Maizier, ha dichiarato:

“Non sosteniamo la cosiddetta regionalizzazione delle operazioni di salvataggio”.

Nei giorni scorsi l’Italia aveva proposto l’apertura dei porti Ue per condividere il salvataggio dei migranti nel Mediterraneo. La proposta finora ha incassato il no di Germania, Francia, Spagna, Belgio e Olanda. Secondo il ministro olandese Stef Blok “aprire più porti non risolverà il problema. Bisogna pensare al ruolo che i porti africani potrebbero avere”.

Il commissario europeo alla Migrazione Dimitris Avramopoulos ha aggiunto che il mandato della missione Triton, che prevede che i migranti soccorsi in mare vengano trasferiti verso i porti italiani, “è ben definito” e non va modificato.

Reuters: Turbine Siemens consegnate in Crimea nonostante le sanzioni

La Germania rifiuta l’apertura dei porti ai migranti salvati nel Mediterraneo
wallix / Shutterstock.com

La Russia ha consegnato delle turbine Siemens (XETRA: Siemens [SIE]) prodotte in Germania a delle centrali elettriche in Crimea, secondo quanto riportato da delle fonti di Reuters. La Crimea è una regione soggetta a sanzioni economiche dall’Unione europea.

La Germania si prepara ai disordini

Migliaia di manifestanti sono attesi ad Amburgo per la riunione del G20. La polizia ha già sequestrato armi, ha effettuato arresti e ha utilizzato cannoni ad acqua sulle folle che manifestavano vicino alla sede del summit.

Varsavia prepara un caloroso benvenuto a Donald Trump

La Germania rifiuta l’apertura dei porti ai migranti salvati nel Mediterraneo
AP Photo/Evan Vucci

Il partito di Legge e Giustizia della Polonia, di stampo populista e di destra, e con opinioni simili a quelle del presidente americano, sta portando tantissime persone in città per garantirgli un benvenuto entusiasta. Secondo alcuni critici questa visita potrebbe rendere più profonde le divisioni nella nazione.

L’Ue e il Giappone sono pronti a firmare un accordo di libero scambio

Il primo ministro Shinzo Abe si incontrerà con i leader dell’Ue durante il vertice economico del G20 e insieme firmeranno un accordo per contrastare la recente svolta protezionistica degli Stati Uniti.

Ancora violenza in Venezuela

I sostenitori del presidente Nicolas Maduro, impugnando le armi, hanno attaccato l’Assemblea Nazionale controllata dall’opposizione, in occasione della Giornata dell’Indipendenza. Cinque deputati, alcuni impiegati e giornalisti sono rimasti feriti.

Bengasi è stata liberata dai militanti islamici

L’Esercito Nazionale Libico autonomo ha dichiarato che, dopo anni di lotta, ora la seconda città del paese entrerà in una fase di “sicurezza, pace e riconciliazione”. L’LNA, che controlla la parte orientale della Libia, non è riconosciuto dal governo sostenuto dalle Nazioni Unite nella capitale Tripoli.

Gli Stati Uniti hanno detto alla Cina di tenere sotto controllo la Corea del Nord

La Germania rifiuta l’apertura dei porti ai migranti salvati nel Mediterraneo
AP Photo/Bebeto Matthews

L’ambasciatrice statunitense Nikki Haley ha dichiarato in una riunione d’emergenza del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite che Pechino rischia di compromettere le sue relazioni commerciali con gli Stati Uniti se non attua delle misure più forti contro Pyongyang. Il lancio di test nucleari su un missile ICBM da parte della Corea del Nord ha indotto Haley ad avvertire che gli Stati Uniti sono disposti ad usare la forza, ma "preferiscono non dover andare in quella direzione".

Hobby Lobby ha pagato una multa di 3 milioni di dollari per il contrabbando di artefatti dall’Iraq

Secondo il Dipartimento di Giustizia, la catena rivenditrice di articoli artigianali e artistici ha portato negli Stati Uniti oltre 5.500 pezzi di antichità senza le adeguate etichette, tra cui tavole di argilla con scrittura cuneiforme. Alcuni degli articoli erano semplicemente etichettati come “piastrelle in ceramica”.

I funzionari della Fed sono divisi sull’aumento dei tassi

Secondo i verbali della riunione di giugno della Federal Reserve, alcuni membri del comitato per la politica monetaria sarebbero pronti ad iniziare a ridurre il bilancio della Fed in pochi mesi, mentre altri starebbero spingendo per rimandare la decisione a fine anno.

Calendario economico

  • 14:15 (USD) Variazione dell'occupazione non agricola (ADP) (Giu)
  • 16:00 (USD) Indice ISM non manifatturiero (Giu)
  • 17:00 (USD) Scorte di petrolio greggio

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti