Opec, produzione ai massimi del 2017
Pagina principale Riassunto, Petrolio, Tesla, OPEC

Le notizie più importanti del giorno selezionate dalla redazione di Insider.pro

Opec, produzione ai massimi del 2017

A giugno la produzione di greggio ha toccato il livello più alto dell’anno ed ha registrato un aumento di 260.000 barili al giorno rispetto a maggio; circa 130.000 di questi provengono da Libia e Nigeria, che sono esonerate dalle misure restrittive decise dall’Opec e dai suoi alleati.

Imagination Technologies rilascia i suoi risultati

La società tech britannica, che per anni si è occupata del design dei chip grafici di Apple (NASDAQ: Apple [AAPL]), è in vendita dopo che la casa produttrice dell’iPhone ha deciso di cominciare a produrre autonomamente i propri chip. L’anno scorso più del 40% degli utili della società provenivano da Apple. Gli investitori vogliono scoprire se ci sono all’orizzonte delle società interessate all’acquisto.

La Corea del Nord ha lanciato un missile intercontinentale

Opec, produzione ai massimi del 2017
KRT via AP Video

Il missile ha volato per circa 930 km e 40 minuti prima di finire nelle acque giapponesi. Ciò indica che l’Alaska rientra nel suo raggio d’azione.

Tesla consegna 22.000 veicoli nel secondo trimestre

Dopo aver annunciato l’inizio della produzione della Model 3, la società di Elon Musk ha confermato di aver consegnato “poco più di 22.000 vetture nel secondo trimestre”, circa 12.000 Model S e circa 10.000 Model X, per un totale di circa 47.100 consegne nei primi sei mesi dell’anno, +53% rispetto a un anno fa. Tesla aveva previsto di consegnare tra i 47.000 e i 50.000 veicoli nel primo semestre del 2017.

L’Interpol e il “lato oscuro” di internet

L’organizzazione di polizia internazionale terrà la sua conferenza annuale in Singapore, soffermandosi sugli attacchi ransomware di Wannacry e Petya e sul come la “Darknet” abbia generato “una globalizzazione del crimine senza precedenti”.

Narendra Modi in Israele

Durerà tre giorni e sarà la prima visita ufficiale di un primo ministro indiano nel paese. Lo scorso anno gli accordi commerciali tra i due paesi hanno superato i 4 miliardi di dollari dai 200 milioni del 1992. E questa potrebbe essere l’occasione giusta per stringere nuovi affari.

La polizia brasiliana ha arrestato un alleato di Michel Temer

Opec, produzione ai massimi del 2017

Le autorità hanno arrestato Geddel Vieira Lima, ex ministro che ha rassegnato le dimissioni lo scorso novembre ed è sospettato di ostruzione della giustizia. Il presidente Temer è ai minimi in termini di supporto e rischia di essere sospeso dalla sua carica se i parlamentari autorizzerano un’indagine per corruzione su di lui.

Calendario economico

  • I mercati statunitensi chiudono per il Giorno dell’Indipendenza
  • 14:30 (EUR) Discorso di Praet della BCE

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti