telegramyoutube
Turchia, esplosione a Diyarbakir
REUTERS/Vincent Kessler
Pagina principale Riassunto, Terrorismo, USA, Turchia
Tema caldo
11 Aprile
3124 3k

Le notizie più importanti del giorno selezionate dalla redazione di Insider.pro

Turchia, esplosione a Diyarbakir

A Diyarbakir, città a maggioranza curda nel Sud-Est della Turchia, è avvenuta un’esplosione nei pressi di una stazione di polizia che ospita le unità antisommossa, nel quartiere di Baglar, intorno alle 10.45 locali. Al momento si contano 4 feriti e non sono chiare le cause dell’esplosione.

Sul luogo sono giunte ambulanze e forze dell’ordine.

Tra pochi giorni si terrà un referendum per estendere i poteri del presidente Recep Tayyip Erdogan.

La Corea del Nord dice di essere pronta alla guerra

Turchia, esplosione a Diyarbakir
AP Photo

Un portavoce ha dichiarato che Pyongyang è pronta a reagire a “ogni tipo di guerra desiderata dagli Stati Uniti”, in risposta all’invio di una flotta di navi da guerra statunitensi verso la penisola coreana.

La Corea del Nord ha messo in mostra la versatilità della propria tecnologia missilistica e potrebbe preparare un sesto test nucleare in occasione della celebrazioni in onore dell’ex dittatore Kim Il-sung.

Janet Yellen: “È ora di sostenere la crescita, non stimolarla”

Il capo della Fed ha detto che l’economia è in salute e che si attende una crescita continua a un ritmo moderato. Yellen si è anche espressa contro l’eliminazione delle regolamentazioni finanziarie, dicendo che adesso, dopo la crisi finanziaria globale, gli Stati Uniti sono dotati di un “sistema molto più sicuro”.

Il primo ministro australiano parla di nucleare in India

La visita di Malcolm Turnbull si tiene un giorno dopo che l’Australia ha annunciato che inizierà a esportare uranio in India. I due paesi hanno stretto un’intesa tre anni fa e stanno lavorando a un accordo di libero scambio.

Migliorano le condizioni delle imprese in Australia

L’indice, che comprende assunzioni, vendite e altri fattori, ha raggiunto il livello più alto da inizio 2008, riferisce la National Australia Bank. Altre cause di questo dato positivo sono il miglioramento dei settori dei servizi e della vendita all’ingrosso, oltre all’aumento dei prezzi di carbone e minerali ferrosi. Ma preoccupa lo stato della vendita al dettaglio.

LeEco cancella l’offerta di 2 miliardi di dollari per comprare la californiana Vizio

La società cinese ha citato dei problemi dal punto di vista regolatorio per spiegare la sua scelta. Infatti Pechino ha aumentato i controlli sugli investimenti in aziende straniere e in particolare dei controlli di capitale che rendono difficile spostare 2 miliardi di dollari all’estero.

Calendario economico

  • 11:00 (EUR) Rilevazione ZEW del sentimento sull'economica tedesca (Apr)
  • 16:00 (USD) Nuovi Lavori JOLTs (Feb)

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Siamo felici di averti con noi!
Buone notizie: adesso abbiamo quotazioni di mercato gratuite. Clicca sul tasto per iniziare a usarle adesso!
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti
Chiudere
Unisciti ad Insider.pro senza pubblicità e aiutaci istallando il nostro plugin per Google Chrome
Istallare