Identificato l’autore delle esplosioni nella metropolitana di San Pietroburgo
Pagina principale Riassunto, Terrorismo, Russia

Le notizie più importanti del giorno selezionate dalla redazione di Insider.pro

Identificato l’autore delle esplosioni nella metropolitana di San Pietroburgo

Un cittadino russo di origine kirghise, identificato come Arkabjon Jalilo e nato nella città di Oš nel 1995, sarebbe il responsabile delle due esplosioni di ieri nella metro di San Pietroburgo. Il Kirghizistan, nazione dell’Asia centrale a maggioranza musulmana e con sei milioni di abitanti, è alleato della Russia e ne ospita una base militare.

Secondo quanto riferito dalle autorità di Mosca, il numero dei morti causati dall’attacco è salito a 14, mentre i feriti superano le 50 persone.

FOTO: Esplosioni nella metro di San Pietroburgo
FOTO: Esplosioni nella metro di San Pietroburgo

S&P declassa il rating del Sudafrica a junk

La valutazione ha seguito il licenziamento del ministro delle finanze da parte del presidente Jacob Zuma. Il Sudafrica non gode di un rating investment grade per la prima volta dal 2000. Il Rand (USD/ZAR), che è crollato dopo l'allontanamento di Pravin Gordhan, ha perso un ulteriore 2,3%.

Il Dalai Lama in visita nel nord est dell’India

La Cina rivendica lo stato di Arunachal Pradesh come parte del “sud del Tibet” e probabilmente riterrà la visita del leader buddista e tibetano una provocazione.

Corea del Sud, il Partito del Popolo sceglie un candidato per le presidenziali

La scelta ricadrà quasi sicuramente su Ahn Cheol-soo, ex co-segretaria di partito, dopo che il Partito Democratico ha scelto Moon Jae-in. Le elezioni si terranno il 9 maggio.

Justin Trudeau ha superato un test elettorale

Il partito del primo ministro canadese è rimasto al potere in 3 su 5 elezioni suppletive. Anche se i liberali di Trudeau continuano a godere della maggioranza in parlamento, l’insoddisfazione riguardo l’economia e la rabbia generata dall’immigrazione renderanno probabilmente più difficili le prossime elezioni.

Istat: Deficit-PIL 2016 in leggero calo

Nel 2016 si è registrato un deficit pari al 2,4% del Pil, -0,3% rispetto all'anno prima.

Verizon sceglie il nuovo nome per Yahoo e AOL

Identificato l’autore delle esplosioni nella metropolitana di San Pietroburgo
Reuters

La nuova compagnia che incoroporerà si chiamerà Oath, lo ha annunciato su Twitter il capo di AOL, Tim Armstrong, che ne sarà anche CEO. Marissa Mayer, amministatore delegato di Yahoo, non ne farà parte.

Ferdinand Piech taglia con Volkswagen

L’ex proprietario 80enne ha venduto una grossa parte delle sue azioni con diritto di voto, del valore di circa 1 miliardo di euro, alle famiglie Piech e Porsche ora al comando. Il nipote di Ferdinand Porsche ha perso una guerra di potere all’interno della società nel 2015.

Calendario economico

  • 15:30 (EUR) Discorso del Presidente della BCE Draghi

A cura di Corrado Nizza

Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti