Trump promette dazi sulle auto tedesche e la Germania minaccia di fargli causa
AP Photo/John Locher
Pagina principale Riassunto, Unione Europea, USA, Donald Trump

Una selezione delle notizie più importanti da parte della redazione di Insider.pro

Trump promette dazi sulle auto tedesche e la Germania minaccia di fargli causa

Il Ministro tedesco dell’Economia, Brigitte Zypries, ha detto oggi in un’intervista radiofonica che la Germania potrebbe citare in giudizio Donald Trump davanti l’Organizzazione Mondiale del Commercio per la sua proposta di imporre dei dazi del 35% sulle auto tedesche.

Lunedì Presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato che imporrà una border tax del 35% sulle macchine tedesche importate nel mercato USA. La notizia ha provocato una dura reazione da parte di Berlino e colpito le azioni BMW (-2,2%), Daimler e Volkswagen (entrambe -1,5%). Intervistato da Bild, Trump ha dichiarato:

“Se volete costruire macchine in giro per il mondo, allora vi faccio i migliori auguri. Potete costruire auto per gli Stati Uniti, ma per ogni macchina che arriverà negli USA, voi pagherete una tassa del 35%”.

Angela Merkel incontra Donald Trump alla Casa Bianca

I due leader tenteranno di trovare dei punti in comune e la cancelliera tedesca vuole presentare al presidente degli Stati Uniti la sua visione dei benefici reciproci della globalizzazione.

G20, oggi vertice dei ministri delle Finanza in Germania

Il segretario del Tesoro USA Steven Mnuchin si è già incontrato con il suo collega Wolfgang Schäuble per discutere delle proposte dell’amministrazione Trump in fatto di accordi commerciali. Mnuchin sostiene che Trump crede in un commercio “libero, ma equo”, mentre la Germania avverte che mettere dazi e barriere genererebbe svantaggi per entrambi i paesi.

Enel cresce del 17% nel 2016

Enel ha chiuso il 2016 battendo le aspettative: 2.570 milioni di euro (a fronte di 2.196 milioni di euro nel 2015) e un utile netto ordinario a 3.243 milioni di euro (+12,3%). Il cda dell’azienda ha proposto all’assemblea un dividendo di 0,18 euro (0,16 nel 2015). Cresce anche il payout, che arriva 57% dell'utile ordinario, rispetto al 55% annunciato a novembre.

Indonesia, il mercato azionario tocca massimi storici

Gli investitori stanno scommettendo sulla nazione, grazie ai progressi sulle riforme fiscali e credono che presto riceverà un rating più alto da Standard & Poor's. In quel caso, il solo Giappone potrebbe arrivare a investire 5 miliardi di dollari. Tra le maggiori agenzie di rating, S&P è l’unica che classifica ancora il debito sovrano dell’Indonesia sotto il livello investment grade.

Congresso USA, Trump non era intercettato

I leader bipartisan della Commissione del Senato sull’Intelligence hanno detto che “non ci sono prove che la Trump Tower sia stata sotto sorveglianza” da parte delle agenzie di intelligence statunitensi, prima o dopo l’election day. Sul suo profilo Twitter, Trump aveva accusato diverse volte l’amministrazione Obama di averlo spiato.

Debutto stellare per Canada Goose

La società, famosa per i suoi parka invernali da 900 $, ha registrato un aumento del 27% nel suo primo giorno in Borsa, toccando una capitalizzazione di mercato pari a 1,7 mld $.

Calendario economico

  • 11:00 (EUR) Bilancia commerciale (Gen)
  • 12:15 (USD) Produzione industriale (Mensile) (Feb)
  • 15:00 (USD) Indice di fiducia del Michigan (Mar)
  • 19:00 (USD) Impianti trivellazione USA Baker Hughes
Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti