telegramyoutube
Donald Trump svela finalmente la sua dichiarazione dei redditi
AP Photo/Pablo Martinez Monsivais
Pagina principale Riassunto, Unione Europea, USA, Donald Trump
Tema caldo
15 Marzo
2327 2k

Una selezione delle notizie più importanti da parte della redazione di Insider.pro

Donald Trump svela finalmente la sua dichiarazione dei redditi

Rachel Maddow, della rete televisiva americana MSNBC, aveva twittato: “Abbiamo le dichiarazioni dei redditi di Trump”, annunciando che le avrebbe reso pubbliche nel corso del suo programma in prima serata. Ma la Casa Bianca ha bruciato lo scoop del canale e ha rivelato, per la prima volta e dopo i ripetuti no di Trump in campagna elettorale, che il presidente USA ha pagato 38 milioni di dollari di tasse su un reddito di 150 milioni di dollari nel 2005, a un'aliquota del 25%. E non manca una nuova stoccata ai “media disonesti”:

“È illegale rubare e pubblicare le dichiarazioni delle tasse. Si è disperati per l'audience quando si è disposti a violare la legge per imbastire una storia su due pagine di dichiarazioni dei redditi di un decennio fa”.

Gli olandesi al voto

Donald Trump svela finalmente la sua dichiarazione dei redditi
AP Photo/Peter Dejong

Le elezioni saranno un test sulla spinta del nazionalismo nel Vecchio Continente, con un candidato anti-Islam come Geert Wilders che vuole chiudere tutte le moschee e uscire dall’Ue. Buoni risultati per Wilders potrebbero preparare il terreno per i candidati dell’estrema destra in Francia e Germania. Il primo ministro Mark Rutte, liberale che cerca un terzo mandato consecutivo, ha chiesto agli elettori di “battere il tipo sbagliato di populismo”.

Tutto quello che c'è da sapere sulle elezioni in Olanda

Il Parlamento europeo discute di sicurezza

Donald Trump svela finalmente la sua dichiarazione dei redditi
Bernd Thissen/dpa via AP

Il leak di un rapporto di una task force ha mostrato diversi buchi nell’abilità di monitorare i movimenti di chi entre ed esce dall’Ue. Il documento ha notato che è impossibile, per esempio, compiere una ricerca incrociata tra database di diverse nazioni usando le impronte digitali o altri dati biometrici.

Ue, Tusk su Brexit e crisi Olanda-Turchia

Il presidente del Consiglio europeo ha detto: “Farò tutto ciò che è in mio potere per assicurarmi che il Regno Unito e la Ue restino amici vicini dopo la Brexit. Le porte dell'Ue resteranno sempre aperte”. E sulla crisi diplomatica tra l’Aja e Ankara ha dichiarato: “L'Olanda è Europa, Europa è l'Olanda, posto di libertà e democrazia. Se qualcuno vede fascismo a Rotterdam è completamente distaccato dalla realtà”.

La Fed alzerà quasi sicuramente i tassi d’interesse

La banca centrale USA ha preparato i mercati finanziari e presto potrebbe annunciare tassi più alti e nuovi aumenti in futuro. Tutto ciò cozzerà inevitabilmente con il desiderio dell’amministrazione Trump di dare una spinta all’economia.

La Cina non vuole una guerra commerciale contro gli USA

Durante la conferenza stampa dopo la chiusura del Congresso nazionale del popolo il premier cinese Li Keqiang ha detto che i due paesi hanno interessi in comune e che accordi e investimenti bilaterali hanno creato quasi un milione di posti di lavoro negli Stati Uniti lo scorso anno. Il prossimo mese il presidente cinese Xi Jinping incontrerà Donald Trump in Florida.

Corea del Sud, l’ex presidente è stata convocata dalla procura

Park Geun-hye comparirà in aula il martedì 21 marzo per rispondere delle accuse di corruzione, abuso di potere ed estorsione. Essendo decaduta, non gode più dell’immunità presidenziale.

Il segretario generale dell’Organizzazione degli Stati americani ha proposto di sospendere il Venezuela

Donald Trump svela finalmente la sua dichiarazione dei redditi
Carlos Barria /Reuters

Luis Almagro, che presiede l’Organizzazione ed è ex Ministro degli Affari Esteri dell'Uruguay, ha detto il Venezuela dovrebbe essere rimosso temporaneamente dal blocco, a meno che non indica presto nuove elezioni generali. Almagro ha dichiarato che la democrazia e i diritti umani sono stati violati sotto il governo di Nicolas Maduro.

I 4 stadi del collasso venezuelano

Calendario economico

  • 10:30 (GBP) Variazione nelle richieste di sussidi disoccupazione (Feb)
  • 13:30 (USD) Indice principali prezzi al consumo (Mensile) (Feb)
  • 13:30 (USD) Vendite al dettaglio beni essenziali (Mensile) (Feb)
  • 13:30 (USD) Vendite al dettaglio (Mensile) (Feb)
  • 15:30 (USD) Scorte di petrolio greggio
  • 19:00 (USD) Proiezioni Economiche del FOMC
  • 19:00 (USD) Decisioni del FOMC
  • 19:00 (USD) Annuncio del tasso d'interesse dei fondi FED
  • 19:30 (USD) Conferenza stampa del FOMC
Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Siamo felici di averti con noi!
Buone notizie: adesso abbiamo quotazioni di mercato gratuite. Clicca sul tasto per iniziare a usarle adesso!
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti
Chiudere
Unisciti ad Insider.pro senza pubblicità e aiutaci istallando il nostro plugin per Google Chrome
Istallare