Sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione europea: si può vietare il velo islamico sul posto di lavoro
Suzanne Plunkett/Reuters
Pagina principale Riassunto, Unione Europea

Una selezione delle notizie più importanti da parte della redazione di Insider.pro

Sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione europea: si può vietare il velo islamico sul posto di lavoro

La Corte di Giustizia dell’Ue ha stabilito che un datore di lavoro può proibire alle dipendenti di indossare indumenti che siano “segni religiosi” come il velo islamico. La decisione della Corte è seguita a due ricorsi, uno dal Belgio e l’altro dalla Francia.

Nelle motivazioni delle sentenza si legge:

“Il divieto di indossare un velo islamico, se deriva da una norma interna di un'impresa privata che vieta di indossare in modo visibile qualsiasi segno politico, filosofico o religioso sul luogo di lavoro, non costituisce una discriminazione diretta fondata sulla religione o sulle convinzioni personali”.

Brexit, il via libera del Parlamento britannico

Sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione europea: si può vietare il velo islamico sul posto di lavoro
Ben Stansall/Pool Photo via AP

La House of Commons ha rinunciato ai due emendamenti sui diritti dei cittadini Ue e sul potere di veto del Parlamento in merito al risultati dei negoziati finali con Bruxelles. Il primo ministro Theresa May è libero di far scattare in qualunque momento l’Articolo 50, ma probabilmente aspetterà qualche settimana.

La Turchia ha sospeso le relazioni diplomatiche con l’Olanda

Il vicepremier turco Numan Kurtulmus ha annunciato in una conferenza stampa la sospensione delle relazioni diplomatiche tra la Turchia e l'Olanda dopo che a due ministri di Ankara, a cui è stato impedito di svolgere comizi pro-Erdogan a Rotterdam.

La Cina partecipa a una riunione sul TPP

I delegati cinesi parteciperanno a una riunione sul Partenariato Trans-Pacifico che si terrà in Cile con ministri di diversi paesi, ma Pechino non ha mutato la sua posizione sull’accordo commerciale. Una volta abrogato il TPP, la Cina spera di poter spingere verso un nuovo accordo che la favorisca sulla base della Cooperazione Economica Asiatico-Pacifica.

Cina, aumentano le vendite delle case

Nei mesi di gennaio e febbraio il valore delle nuove case vendute è salito al 23% rispetto allo stesso periodo di un anno fa e tutto questo nonostante i tentativi del governo di calmare il mercato. I legislatori sono preoccupati che una correzione improvvisa del mercato immobiliare potrebbe danneggiare l’economia.

Toshiba ha nuovamente ritardato la pubblicazione dei conti societari per il terzo trimestre

La multinazionale giapponese aveva già rimandato il rapporto sugli utili un mese fa, a causa dei problemi per la sua sussidiaria Westinghouse, che produce centrali nucleari. Adesso il titolo rischia di finire fuori dal listino della Borsa di Tokyo, se non condividerà i suoi numeri dopo aver ricevuto la seconda proroga.

Calendario economico

  • 11:00 (EUR) Rilevazione ZEW del sentimento sull'economica tedesca (Mar)
  • 13:30 (USD) IPP (Mensile) (Feb)
Leggi anche:

Хотите узнать больше о гражданстве за инвестиции? Оставьте свой адрес, и мы пришлем вам подробный гайд

Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti