telegramyoutube
Lo studente Alexandre Bissonette è stato accusato della sparatoria alla moschea di Quebec City
AP Photo
Pagina principale Riassunto, Borsa , Terrorismo, Unione Europea, USA, Mercato USA, Donald Trump
Tema caldo
31 Gennaio
2619 2k

Una selezione delle notizie più importanti da parte della redazione di Insider.pro

Lo studente Alexandre Bissonette è stato accusato della sparatoria alla moschea di Quebec City

Alexandre Bissonnette è stato accusato di aver ucciso sei persone e averne ferito altre otto durante il massacro avvenuto domenica notte in una moschea di Quebec City. Le vittime sono tutte sesso maschile, tra i 39 e 70 anni. Il 27enne è entrato nel Centre Culturel Islamique de Quebec e ha aperto il fuoco con un fucile mentre i fedeli pregavano, dicono polizia e testimoni.

17 minuti dopo la sparatoria, Bissonnette ha chiamato il 911, ha detto di sentirsi colpevole e poi si è consegnato alle autorità. L’attentatore è in custodia dalla polizia ed è stato incriminato. Gli amici e i conoscenti lo descrivono come una persona con idee ultra nazionaliste ma non violenta.

Un secondo uomo, Mohamed el Khadir, un immigrato marocchino conosciuto anche come Mohamed Belkhadir, era stato identificato all’inizio come un sospetto, ma adesso la polizia lo definisce testimone.

Draghi: “Serve integrazione finanziaria”

Il presidente della Bce, Mario Draghi, nell'aprire una conferenza congiunta Bce-Commissione Europea a Francoforte ha dichiarato: “Andare verso una integrazione finanziaria dei mercati in Europa è un obiettivo fondamentale dell'Eurosistema, oltre ad essere una priorità per la stabilità dei prezzi”. Inoltre ha aggiunto: “Verso il futuro, il mercato digitale integrato in Europa [...] è essenziale per il buon funzionamento della moneta unica”.

Borsa, sugli indici pesano i timori legati alle misure anti-immigrazione di Trump

Lo studente Alexandre Bissonette è stato accusato della sparatoria alla moschea di Quebec City
Stephen Yang/Reuters

Gli indici azionari statunitensi hanno registrato la caduta più forte dall'inizio del 2017, dopo il divieto di ingresso di Donald Trump per i cittadini di sette nazioni e il ban temporaneo per i rifugiati. Il settore tecnologico, apertamente contrario al decreto e alle barriere per l'assunzione dei lavoratori stranieri ha esercitato la pressione maggiore sull’S&P 500 (INDEX: US500). Il Dow Jones (INDEX: Dow Jones Industrial Average [DJI]) ha registrato il peggior calo intraday da ottobre, mentre l'indice S&P e il Nasdaq dalla fine di dicembre. L’indice CBOE Volatility, che misura l'ansia di Wall Street, è salito di oltre il 12%.

Oggi Piazza Affari registra un lieve rialzo dopo il forte ribasso di ieri, -3%. Il Ftse Mib ha segnato una crescita dello 0,17% a 18.790 punti, per poi salire a +0,75% al momento della scrittura.

Donald Trump ha licenziato il ministro della Giustizia

La Casa Bianca ha accusato Sally Yates di “tradimento” per aver rifiutato di “attuare un ordine messo a punto per difendere i cittadini americani'”, ovvero un divieto d’ingresso temporaneo per rifugiati da tutto il mondo e immigranti da sette paesi a maggioranza musulmana. Yates ha detto che non era convinta che il decreto rispettasse la Costituzione. Al suo posto è stato nominato un nuovo ministro della Giustizia reggente, Dana Boente, che applicherà il bando di Trump.

Tech vs Trump

Un gruppo messo insieme da GitHub, e che dovrebbe comprendere Google (NASDAQ: Alphabet Class A [GOOGL]) e Netflix (NASDAQ: Netflix [NFLX]), discuterà in merito all’opportunità di supportare una causa contro il recente ordine esecutivo di Donald Trump sull’immigrazione. Le società tech si sono servite a lungo dei talenti stranieri nel campo e sono preoccupate dal cosiddetto Muslim Ban.

Apple pubblica i suoi risultati

Gli investitori potranno vedere i numeri riguardanti i nuovi prodotti della società, tra cui il MacBook Pro, l’iPhone 7 e gli AirPods. Ma per quanto buone potranno essere le cifre, secondo diversi analisti difficilmente Apple (NASDAQ: Apple [AAPL]) interromperà la sua serie di declini trimestrali in fatturato e profitto.

Regno Unito, il parlamento discute la Brexit

Il partito Labour all’opposizione è diviso al suo interno sul supportare o meno la legge che darà via all’Articolo 50 e all’abbandono ufficiale dell’Ue. I deputati stanno provando a modificare il testo per assicurare alla Gran Bretagna un accesso al mercato unico dell’Ue senza tariffe e un voto sull’accordo finale.

La Banca del Giappone non cambia la politica monetaria e rivede al rialzo le stime di crescita

La banca centrale ha scelto di continuare con la sua politica monetaria e di tenere il suo tasso di interesse di riferimento negativo. Nonostante i consumi e gli investimenti deboli, le stime di crescita sono state riviste al rialzo, in quanto ci sarebbero segni che la terza economia maggiore del mondo sta guadagnando slancio.

EpiPen, Mylan sotto indagine antitrust

La Federal Trade Commission negli Stati Uniti ha chiesto informazioni alla casa farmaceutica in merito alle sue presunte pratiche anticoncorrenziali. Il prezzo del farmaco contro lo shock anafilattico è cresciuto di oltre il 500% negli ultimi anni.

Calendario economico

  • 10:00 (EUR) Variazione della disoccupazione in Germania (Gen)
  • 11:00 (EUR) IPC (Annuale) (Gen)
  • 14:30 (CAD) PIL (Mensile) (Nov)
  • 16:00 (USD) Rapporto sulla fiducia dei consumatori (Gen)
Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Siamo felici di averti con noi!
Buone notizie: adesso abbiamo quotazioni di mercato gratuite. Clicca sul tasto per iniziare a usarle adesso!
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti
Chiudere
Unisciti ad Insider.pro senza pubblicità e aiutaci istallando il nostro plugin per Google Chrome
Istallare